News: Al Teatro Politeama di Napoli, in Via Monte di Dio 80, da giovedì 20 dicembre 2018 e fino a domenica 6 gennaio 2019, Peppe Barra sarà in scena con "La Cantata dei Pastori", di Peppe Barra e Paolo Memoli - La Tavola di Renato - Spaghettitaliani
Close

ATTENZIONE! Spaghettitaliani utlizza i Cookie. Puoi leggere come li usiamo nella nostra Informativa Cookie. Inoltre puoi leggere l'Informativa per la Privacy e le nostre Condizioni d'uso, tutte raggiungibili in ogni pagina del sito attraverso la voce Contatti e Info del Menù.

× INFO: TUTTE LE SEZIONI E I SERVIZI DI SPAGHETTITALIANI SONO GRATUITI.


Evento segnalato su musica e teatro da:
La Tavola di Renato



Evento (Spettacoli) inserito in archivio il giorno 12/12/2018

Al Teatro Politeama di Napoli, in Via Monte di Dio 80, da giovedì 20 dicembre 2018 e fino a domenica 6 gennaio 2019, Peppe Barra sarà in scena con "La Cantata dei Pastori", di Peppe Barra e Paolo Memoli

 

visualizza eventi di Napoli


immagine in primo piano

Da oltre tre secoli non c'è Natale senza la "Cantata dei Pastori", liberamente ispirata all'opera teatrale sacra di Andrea Perrucci. Da oltre quarant'anni non c'è "Cantata dei Pastori" senza Peppe Barra e così sarà in questo Natale al Teatro Politeama di Napoli in via Monte di Dio, dove dal 20 dicembre al 6 gennaio 2019, per tutto il periodo delle sante feste, si esibisce Barra con Paolo Memoli. Testo di teatro gesuitico, scritto espressamente per contrastare la 'diabolica' Commedia dell'Arte, "La Cantata dei Pastori" è, tra versi arcadici e lazzi scurrili, tra lingua colta e dialetto, tra sentimento cattolico e rito pagano, una storia che racconta le traversie di Giuseppe e Maria per giungere al censimento di Betlemme e gli ostacoli che la santa coppia dovrà superare prima di trovare rifugio nella grotta della Natività.

Nel difficile viaggio vengono accompagnati da due figure popolari napoletane: Razzullo, scrivano assoldato per il censimento; e Sarchiapone, barbiere pazzo in fuga per omicidio. Peppe Barra (Razzullo) è protagonista e regista dello spettacolo.
Con lui, in scena, Rosalia Porcaro (Sarchiapone), Maria Letizia Gorga (Zingara/Gabriello), Francesco Iaia (Demonio), Franco Castiglia (Cidonio), Enrico Vicinanza (Ruscellio), Francesco Viglietti (Armenzio), Biagio Musella (Diavolo Oste), Andrea Carotenuto (Giuseppe), Chiara Di Girolamo (Maria Vergine) e il piccolo Giuseppe De Rosa (Benino).
Le musiche sono di Lino Cannavacciuolo, la "Canzone di Razzullo" è di Roberto De Simone.
Le scene sono di Tonino Di Ronza, i costumi di Annalisa Giacci, le coreografie di Erminia Sticchi.
Assistente alla regia Francesco Esposito.

Prezzi

Platea e palchi 1° livello Euro 35,00

Palchi 2° e 3° livello Euro 27,00

Informazioni sui biglietti sono disponibili chiamando il numero 0817645001 o telefonando al botteghino del Teatro Augusteo al 081414243.

 

  • Commenti
  • Aggiungi un commento


Non sono presenti commenti in questo Evento


Buon giorno anonimo


Per aggiungere un commento devi essere registrato/a e loggarti


Fai il Login

Non hai un account? registrati o registra la tua attività.

 


 

Galleria fotografica:

 

Al Teatro Politeama di Napoli, in Via Monte di Dio 80, da gioved 20 dicembre 2018 e fino a domenica 6 gennaio 2019, Peppe Barra sar in scena con La Cantata dei Pastori, di Peppe Barra e Paolo Memoli, liberamente ispirata allopera teatrale sacra di Andrea Perrucci.

 

 

 

STATISTICHE GIORNALIERE

Pagine viste nel giorno 07/04/2020 :
728.152

STATISTICHE SETTIMANALI

Pagine viste nella settimana dal 22/03/2020 al 28/03/2020 :
5.793.551

STATISTICHE MENSILI

Pagine viste mensili al 07/04/2020 :
4.987.293

ANDAMENTO PROGRESSIVO ANNUO

Pagine viste annuali al 07/04/2020 :
77.640.242