Riso in rosso, porri, radicchio e soppressata - Antonio Amico - Spaghettitaliani - la piattaforma dedicata al Made in Italy
Close

ATTENZIONE! Spaghettitaliani utlizza i Cookie. Puoi leggere come li usiamo nella nostra Informativa Cookie. Inoltre puoi leggere l'Informativa per la Privacy e le nostre Condizioni d'uso, tutte raggiungibili in ogni pagina del sito attraverso la voce Contatti e Info del Menù.

× INFO: TUTTE LE SEZIONI E I SERVIZI DI SPAGHETTITALIANI SONO GRATUITI.

Riso in rosso, porri, radicchio e soppressata

Riso

 

Riso in rosso, porri, radicchio e soppressata

Ricetta inserita in archivio da Antonio Amico il 11/04/2017 alle ore 08.08.14



Ricette d'Autore


Autore della Ricetta:

Antonio Amico

Chef

 

 

Ingredienti:

5 tazzine di riso Carnaroli
300 g di radicchio
2 porri
1 litro di brodo vegetale
½ bicchiere di vino bianco o rosso
sale q.b.
pepe q.b.
olio extravergine di oliva q.b.
soppressata

 

Esecuzione:

Lavare i porri e tagliarli sottile, poi farli appassire in una pentola con l'olio, aggiungendo un pizzico di sale per evitare che soffriggano troppo.
Mondare il radicchio lasciandolo nel cespo e quindi tagliarlo grossolanamente. Unirlo ai porri nel frattempo imbionditi e farlo saltare a fuoco vivace per 5 minuti, aggiungere il mezzo bicchiere di vino e far sfumare la parte alcolica.
Coprire la pentola e far stufare per 10 minuti, poi unire il riso. Mantenendo il fuoco basso, aggiungere parte del brodo vegetale in precedenza scaldato, mescolare di tanto in tanto e, man mano che si asciuga, aggiungere un po' di brodo.
Assaggiare e, quando mancano due minuti alla cottura al dente del riso, spegnere il fuoco e mantecare con una spolverata di formaggio, lasciar riposare meno di un minuto e servire adagiando su ogni piatto una fettina sottile di sorassata.
Buon appetito.

Regione: Toscana

 



 


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternità, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternità


 

  • Commenti
  • Aggiungi un commento


Non sono presenti commenti in questa Ricetta


Buon giorno anonimo


Per aggiungere un commento devi essere registrato/a e loggarti


Fai il Login

Non hai un account? registrati o registra la tua attività.

 

 

Galleria fotografica:

Riso in rosso, porri, radicchio e soppressata
Riso in rosso, porri, radicchio e soppressata
Riso in rosso, porri, radicchio e soppressata

 

 

 

Spaghettitaliani si occupa anche di Marketing e Digital Marketing per la Ristorazione

per info contattaci con WhatsApp al numero 393 874 4749