Mustazzoli morbidi aromatizzati all'arancia - Titti Dell'Erba - Spaghettitaliani - la piattaforma dedicata al Made in Italy
Close

ATTENZIONE! Spaghettitaliani utlizza i Cookie. Puoi leggere come li usiamo nella nostra Informativa Cookie. Inoltre puoi leggere l'Informativa per la Privacy e le nostre Condizioni d'uso, tutte raggiungibili in ogni pagina del sito attraverso la voce Contatti e Info del MenĂą.

× INFO: TUTTE LE SEZIONI E I SERVIZI DI SPAGHETTITALIANI SONO GRATUITI.

Mustazzoli morbidi aromatizzati all'arancia

Dolci, dolcetti

 

Mustazzoli morbidi aromatizzati all’arancia

Ricetta inserita in archivio da Titti Dell'Erba il 04/05/2017 alle ore 16.22.53



Ricette d'Autore


Autore della Ricetta:

Titti Dell'Erba

Blogger

 

 

Ingredienti:

500 g. di farina 00
300 g. di farina di mandorle o mandorle tritate grossolanamente
180 g. di miele di arancio
200 g. di zucchero semolato
150 g. di cacao amaro in polvere
succo e scorza di un'arancia
10 g. di ammoniaca per dolci
1 tazzina di Aralia Ginseng and Coffee Gluten Free
120 ml. d'olio di oliva
1 cucchiaio di cannella
caramello al cioccolato

 

Esecuzione:

Macinate grossolanamente le mandorle e inseritele nella farina disposta a fontana insieme all'ammoniaca, al miele di arancio, allo zucchero, al succo d'arancia e alla scorza, alla tazzina di caffè, all'olio d'oliva, alla cannella e a 50 g di cacao amaro. Impastate tutti gli ingredienti formando una palla morbida ma soda. Con un mattarello, stendete l'impasto di uno spessore di circa 3 cm, ritagliando con un tagliapasta tanti mustazzoli da infornare a 180° C per 8 minuti.
Preparate il caramello al cacao nel quale i mustazzoli verranno tuffati per la copertura.
In una pentola fate bollire 100 g di acqua con 500 g di zucchero semolato, girate con un cucchiaio di legno e lasciate sul fuoco sino a quando non si formano delle bolle; spegnete e mettete 100 g di cacao amaro in polvere, mescolate e inseritevi i mustazzoli. Continuate a girare finchè il composto non si stacca dalle pareti della pentola. Fate raffreddare, i mostazzoli, su carta forno, almeno un giorno.

Regione: Puglia

 



 


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternitĂ , compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternitĂ 


 

  • Commenti
  • Aggiungi un commento


Non sono presenti commenti in questa Ricetta


Buon giorno anonimo


Per aggiungere un commento devi essere registrato/a e loggarti


Fai il Login

Non hai un account? registrati o registra la tua attivitĂ .

 

 

Galleria fotografica:

 

 

 

Spaghettitaliani si occupa anche di Marketing e Digital Marketing per la Ristorazione

per info contattaci con WhatsApp al numero 393 874 4749