Ravioloni di grano saraceno aperti con spinaci e crema alla carbonara - Luigi Farina alias Il Cuochino - Spaghetti Italiani - la piattaforma dedicata al Made in Italy
Close

ATTENZIONE! Spaghettitaliani utlizza i Cookie. Puoi leggere come li usiamo nella nostra Informativa Cookie. Inoltre puoi leggere l'Informativa per la Privacy e le nostre Condizioni d'uso, tutte raggiungibili in ogni pagina del sito attraverso la voce Contatti e Info del Menù.

× INFO: TUTTE LE SEZIONI E I SERVIZI DI SPAGHETTITALIANI SONO GRATUITI.


Le Ricette inserite da:
Luigi Farina alias Il Cuochino



             

 

Ricette d'Autore

Ricetta inserita in archivio il giorno 12/04/2003 alle ore 09.45.37

Ravioloni di grano saraceno aperti con spinaci e crema alla carbonara

Tortellini, ravioli

Autore della Ricetta:

Francesco Ciarapica

Chef

 

 

immagine non disponibile

Dosi per: 4

Per la Pasta:
200 g di farina di grano saraceno
300 g di farina tipo 00
5 uova intere
sale pepe olio extravergine

Per la Farcia:
600 g di ricotta di pecora
1 kg di spinaci lessati
noce moscata
noce di burro
pecorino

Per la Salsa:
4 uova frullate
50 g di pecorino
50 g di parmigiano
sale e pepe

 

Esecuzione:

Preparare la pasta: Impastare il tutto e far riposare.

Preparare la farcia: Saltare in padella con del burro gli spinaci tagliuzzati. Spolverarli con del pecorino grattugiato. Unire ricotta e noce moscata. Mescolare bene il composto e aggiustare di sale e pepe.

Preparare la salsa: Unire questi ingredienti ad una besciamella molto lenta e tenere la salsa a bagno maria.

Lessare dei quadrati di pasta tipo lasagna. Asciugarli e comporre il raviolone nel centro del piatto con tre quadrati. Tra un quadrato e l’altro inserire un cucchiaio di ricotta e spinaci. Coprire con la salsa calda.

Regione: Lazio

Note:

Ricetta inserita nell'Articolo: Parola di Chef (numero speciale) - Il pranzo di Pasqua dello chef Francesco Ciarapica
https://www.spaghettitaliani.com/Rubriche/PuntataPasqua.html


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternità, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternità


 

Galleria fotografica:

 

 

 

STATISTICHE GIORNALIERE

Pagine viste nel giorno 15/09/2019 :
609.175

STATISTICHE SETTIMANALI

Pagine viste nella settimana dal 08/09/2019 al 14/09/2019 :
4.480.969

STATISTICHE MENSILI

Pagine viste mensili al 15/09/2019 :
8.993.507

ANDAMENTO PROGRESSIVO ANNUO

Pagine viste annuali al 15/09/2019 :
127.089.336