Grissini alla paprica - Spaghettitaliani - la piattaforma dedicata al Made in Italy
Close

ATTENZIONE! Spaghettitaliani utlizza i Cookie. Puoi leggere come li usiamo nella nostra Informativa Cookie. Inoltre puoi leggere l'Informativa per la Privacy e le nostre Condizioni d'uso, tutte raggiungibili in ogni pagina del sito attraverso la voce Contatti e Info del Menù.

× INFO: TUTTE LE SEZIONI E I SERVIZI DI SPAGHETTITALIANI SONO GRATUITI.


Le Ricette inserite su spaghettitaliani



 

Ricette d'Autore

Ricetta inserita in archivio il giorno 09/03/2006 alle ore 17.24.02

Grissini alla paprica

Pane

 

 

immagine non disponibile

Dosi per: 4

farina 500 g
lievito di birra 12 g
malto d'orzo 1 cucchiaino
acqua 300 g
paprika dolce 1 cucchiaino
olio extra-vergine d'oliva
farina di semola di grano duro o semolino
sale 8 g

 

 

Esecuzione:

Fate scaldare metà dell'acqua, appena tiepida, mettetela in una ciotola con il lievito di birra sbriciolato. Aggiungete il malto d'orzo e fatelo sciogliere bene. Versate 2 cucchiai d'olio e mescolate. Unite la metà della farina setacciata e amalgamate bene. Aggiungete il sale, la farina e l'acqua rimasta. Impastate il tutto per circa 5 minuti, sbattendolo qualche volta sulla spianatoia, poco prima di terminare aggiungete la paprika. Con l'impasto ricavato, formate dei panetti allungati, che stenderete con il mattarello in rettangoli dello spessore di circa 15 mm e delle dimensioni di circa 300 x 150 mm. Spennellateli con l'olio d'oliva, spolverizzateli con abbondante farina di semola di grano duro o semolino, coprite con un foglio di pellicola trasparente, quindi lasciate riposare per circa 1 ora in luogo tiepido.
Togliete la pellicola trasparente, con un coltello abbastanza lungo e affilato, dividete i rettangoli in strisce della larghezza di circa 2 cm.
Prendete le strisce di pasta una alla volta e tenendole sospese con le due mani tiratele delicatamente, cominciando dalla parte centrale, facendole ondeggiare per stirarle meglio. Adagiatele su una piastra da forno e appiattitele leggermente, quindi ponete in forno preriscaldato a 190° e lasciate cuocere finchè non saranno leggermente dorate.

 

  • Commenti
  • Aggiungi un commento


Non sono presenti commenti in questa Ricetta


Buon giorno anonimo


Per aggiungere un commento devi essere registrato/a e loggarti


Fai il Login

Non hai un account? registrati o registra la tua attività.

 

 

Galleria fotografica:

 

 

 

 

 

STATISTICHE GIORNALIERE

Pagine viste nel giorno 05/12/2019 :
602.713

STATISTICHE SETTIMANALI

Pagine viste nella settimana dal 24/11/2019 al 30/11/2019 :
4.800.028

STATISTICHE MENSILI

Pagine viste mensili al 05/12/2019 :
3.337.128

ANDAMENTO PROGRESSIVO ANNUO

Pagine viste annuali al 05/12/2019 :
182.291.302