Spaghetti, macco di piselli, guanciale, asparagi di campagna e 'muddica atturrata' - Andrea Mango - Spaghettitaliani - la piattaforma dedicata al Made in Italy
Close

ATTENZIONE! Spaghettitaliani utlizza i Cookie. Puoi leggere come li usiamo nella nostra Informativa Cookie. Inoltre puoi leggere l'Informativa per la Privacy e le nostre Condizioni d'uso, tutte raggiungibili in ogni pagina del sito attraverso la voce Contatti e Info del Menù.

× INFO: TUTTE LE SEZIONI E I SERVIZI DI SPAGHETTITALIANI SONO GRATUITI.

Spaghetti, macco di piselli, guanciale, asparagi di campagna e 'muddica atturrata'

Pastasciutte

 

Spaghetti, macco di piselli, guanciale, asparagi di campagna e 'muddica atturrata'

Ricetta inserita in archivio da Andrea Mango il 24/01/2021 alle ore 12.24.22



Ricette d'Autore

Ricetta del giorno 16-04-2021


Autore della Ricetta:

Andrea Mango

Chef

 

 

Dosi per: 2

50 gr misto per soffritto (carote, sedano e cipolla)
2 foglie di alloro
2 l di brodo vegetale
150-200 gr di piselli secchi decorticati
30 gr di olio EVO
120 gr di guanciale fresco
120 gr di asparagi freschi
50 gr di pane raffermo grattuggiato
una manciata di pinoli
2 spicchi d'aglio
300 gr di spaghetti trafilati in bronzo

 

Esecuzione:

Mettere i piselli a bagno per circa un'ora in mezzo litro d'acqua fredda e un cucchiaio di bicarbonato.
Preparare in un pentolino dell'acqua, leggermente salata, per la cottura degli asparagi e portarla a bollore.
Lavare bene gli asparagi e lessarli nell'acqua bollente per un paio di minuti, quindi toglierli dall'acqua senza buttare l'acqua di cottura.
Preparare il classico trito di verdure (carote, sedano, cipolla) per il soffitto, rosolarlo a fiamma bassa in un tegame nell'olio con le 2 foglie di alloro per circa 2 minuti, aggiungere i piselli dopo averli sciacquati per bene sotto acqua corrente e rosolare per altri 2 minuti. Aggiungere i 2 litri di brodo vegetale e lasciare cuocere a fiamma medio bassa per circa 40 minuti, fino a che i piselli si sfalderanno, formando una crema densa (macco di piselli).
Appena il macco è quasi pronto, mettere a scaldare l'acqua messa da parte dalla cottura degli asparagi per la cottura della pasta.
Intanto mettere a tostare in una padella antiaderente il pane grattugiato, "muddica", con i pinoli e un cucchiaio d'olio, mescolare con un cucchiaio di legno fino a che non avrà raggiunto la doratura adeguata, quindi metterlo da parte.
Appena l'acqua per la pasta avrà raggiunto il bollore calare la pasta.
In una capiente padella intanto mettere, senza aggiunta di olio, il guanciale e gli spicchi d'aglio in camicia, che poi toglieremo, lasciarlo rosolare per circa un paio di minuti, fino a quando non diventa croccante, aggiungere gli asparagi e 2-3 mestoli di macco di piselli.
Scolare la pasta al dente, aggiungerla nella padella e mantecare.
Impiattare e spolverare con la "muddica atturrata" precedentemente preparata, quindi servite.
Buon appetito!

Regione: Sicilia

 



 


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternità, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternità


 

  • Commenti
  • Aggiungi un commento


Non sono presenti commenti in questa Ricetta


Buona notte anonimo


Per aggiungere un commento devi essere registrato/a e loggarti


Fai il Login

Non hai un account? registrati o registra la tua attività.

 

 

Galleria fotografica:

Spaghetti, macco di piselli, guanciale, asparagi di campagna e mollica 'atturrata'
Spaghetti, macco di piselli, guanciale, asparagi di campagna e mollica 'atturrata'
Spaghetti, macco di piselli, guanciale, asparagi di campagna e mollica 'atturrata'
Spaghetti, macco di piselli, guanciale, asparagi di campagna e mollica 'atturrata'

 

Spaghetti, macco di piselli, guanciale, asparagi di campagna e mollica 'atturrata'

 

 

Spaghettitaliani si occupa anche di Marketing e Digital Marketing per la Ristorazione

per info contattaci con WhatsApp al numero 393 874 4749