Buccellato - Roberto Lombardo - Spaghettitaliani - la piattaforma dedicata al Made in Italy
Close

ATTENZIONE! Spaghettitaliani utlizza i Cookie. Puoi leggere come li usiamo nella nostra Informativa Cookie. Inoltre puoi leggere l'Informativa per la Privacy e le nostre Condizioni d'uso, tutte raggiungibili in ogni pagina del sito attraverso la voce Contatti e Info del Menù.

× INFO: TUTTE LE SEZIONI E I SERVIZI DI SPAGHETTITALIANI SONO GRATUITI.


Le Ricette inserite da:
Roberto Lombardo



             

 

Ricette d'Autore

Ricetta inserita in archivio il giorno 25/11/2013 alle ore 01.13.07

Buccellato

Torte, crostate

Ricetta tipica per: Natale (25 Dicembre)
Zona: Palermo

Autore della Ricetta:

Chef Roberto Lombardo

 

 

-Buccellato

Dosi per: 4

Frolla:
gr. 100 zucchero semolato
gr. 100 burro
gr. 300 farina 00
ml. 60 acqua t.a.
1 cucchiaia marmellata arancio
1 cucchiaino pasta di arancio
Ripieno:
gr.100 marmellata di arancio
gr.70 fichi secchi tritati
gr.30 uva passa
gr.20 nocciole tostate tritate
gr.20 mandorle tostate tritate
gr.60 noci tritate
gr.35 buccia d'arancia candita
1 chiodo di garofano
gr.20 pinoli tostati
gr.20 albicocche disidratate
Miele q.b.

 

Esecuzione:

Cominciamo mescolando lo zucchero con il burro l'acqua la marmellata e la pasta d'arancio; appena mischiato tutto bene e ridotto ad un impasto omogeneo, aggiungere l'acqua, mischiare ancora fino ad amalgamare tutto; a questo punto ultimare aggiungendo la farina, impastare bene il tutto, affinché sia tutto amalgamato, formare una palla ed avvolgerla nella pellicola alimentare, riporla in frigorifero a riposare per circa 1h. Trascorso tale periodo la si può cominciare a usare. Formiamo un tronchetto con la frolla, con l'ausilio del mattarello stendiamo l'impasto omogeneamente formando un rettangolo alto circa ½ cm, quindi mettiamo centralmente il ripieno, e chiudiamo bene sovrapponendo i due lembi formando un salame, formiamo un cerchio e sigillando le due estremità, a questo punto utilizzando la pinza da buccellato intaccare sia a destra che a sinistra finendo centralmente. Quando finito spennellarlo con dell'uovo battuto ed infornarlo a 180° per circa 20 minuti, appena cotto lasciarlo intiepidire e spennellarlo con del miele, quindi cospargerlo di granella di pistacchio.

Regione: Sicilia


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternità, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternità


 

  • Commenti
  • Aggiungi un commento


Non sono presenti commenti in questa Ricetta


Buon pomeriggio anonimo


Per aggiungere un commento devi essere registrato/a e loggarti


Fai il Login

Non hai un account? registrati o registra la tua attività.

 

 

Galleria fotografica:

 

 

 

STATISTICHE GIORNALIERE

Pagine viste nel giorno 15/12/2019 :
943.512

STATISTICHE SETTIMANALI

Pagine viste nella settimana dal 08/12/2019 al 14/12/2019 :
5.855.482

STATISTICHE MENSILI

Pagine viste mensili al 15/12/2019 :
11.389.675

ANDAMENTO PROGRESSIVO ANNUO

Pagine viste annuali al 15/12/2019 :
190.343.849