Risottino con scampetti, zenzero e lime al profumo di vaniglia - Simone Pezzulla - Spaghetti Italiani - la piattaforma dedicata al Made in Italy
Close

ATTENZIONE! Spaghettitaliani utlizza i Cookie. Puoi leggere come li usiamo nella nostra Informativa Cookie. Inoltre puoi leggere l'Informativa per la Privacy e le nostre Condizioni d'uso, tutte raggiungibili in ogni pagina del sito attraverso la voce Contatti e Info del Menù.

× INFO: TUTTE LE SEZIONI E I SERVIZI DI SPAGHETTITALIANI SONO GRATUITI.


Le Ricette inserite da:
Simone Pezzulla



             

 

Ricette d'Autore

Ricetta inserita in archivio il giorno 18/02/2016 alle ore 12.48.38

Risottino con scampetti, zenzero e lime al profumo di vaniglia

Riso

 

 

Risottino con scampetti, zenzero e lime al profumo di vaniglia

Dosi per: 4

Riso gr 320
10 scampetti
zenzero gr 8
1 lime
2 stecche di vaniglia
burro salato gr 80
vino rosato 20 cl
1 scalogno
brodo vegetale 2 l
olio extravergine d’oliva gr 40
sale rosa dell'Himalaya q.b.

 

Esecuzione:

Ammorbidite il burro a temperatura ambiente, grattate la buccia del lime. Amalgamate bene il tutto con una frusta e mettete in frigorifero per una decina di minuti.
Fate soffriggere in una casseruola lo scalogno finemente tritato e lasciatelo rosolare con 20 gr di olio extravergine di oliva. Aggiungete il riso e fatelo tostare. Bagnatelo con il vino rosato, fatelo sfumare, aggiungete i baccelli di vaniglia aperti a metà e bagnate con il brodo vegetale.
Pulite gli scampi, tagliate le code a pezzi lasciandone 4 intere per la decorazione finale e fatele rosolare in una casseruola con il restante olio extravergine d’oliva. Aggiustate di sale. A cottura quasi ultimata aggiungete i pezzi di scampetti dentro il risotto. Mantecate con il burro al lime e con lo zenzero tritato.
Impiattate il risotto e decorate con la coda di scampetto intera, una fetta di lime e la stecca di vaniglia.

Note:

La ricetta si trova anche nel Libro "Una Ricetta al Giorno... ...leva il medico di torno" prodotto dall'Associazione Spaghettitaliani nel giorno 07/01.
Per acquistare il libro:
http://www.spaghettitaliani.com/Ricette2013/PrenotaLibro.php


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternità, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternità


 

  • Commenti
  • Aggiungi un commento


Non sono presenti commenti in questa Ricetta


Buon pomeriggio anonimo


Per aggiungere un commento devi essere registrato/a e loggarti


Fai il Login

 

 

Galleria fotografica:

 

 

 

STATISTICHE GIORNALIERE

Pagine viste nel giorno 19/09/2019 :
1.028.368

STATISTICHE SETTIMANALI

Pagine viste nella settimana dal 08/09/2019 al 14/09/2019 :
4.480.969

STATISTICHE MENSILI

Pagine viste mensili al 19/09/2019 :
12.498.745

ANDAMENTO PROGRESSIVO ANNUO

Pagine viste annuali al 19/09/2019 :
130.594.574