Zuppa di pastiera napoletana - Antonio Borruso - Spaghettitaliani - la piattaforma dedicata al Made in Italy
Close

ATTENZIONE! Spaghettitaliani utlizza i Cookie. Puoi leggere come li usiamo nella nostra Informativa Cookie. Inoltre puoi leggere l'Informativa per la Privacy e le nostre Condizioni d'uso, tutte raggiungibili in ogni pagina del sito attraverso la voce Contatti e Info del Menù.

× INFO: TUTTE LE SEZIONI E I SERVIZI DI SPAGHETTITALIANI SONO GRATUITI.

Traslate:   francese   giapponese   inglese   portoghese   spagnolo   tedesco

Le Ricette d'Autore su Telegram
visualizza statistiche

 

Zuppa di pastiera napoletana

Creme, dolci al cucchiaio

 

Zuppa di pastiera napoletana

Ricetta inserita in archivio da Antonio Borruso il 20/04/2016 alle ore 09.13.45



Ricette d'Autore


Autore della Ricetta:

Antonio Borruso

Chef

 

 

Dosi per: 10

Pasta frolla:
250 gr burro
200 gr zucchero
1 dl uova intere
aroma grattugiati
1 stecca di vaniglia
15 gr miele
500 gr farina

Salsa di cannella:
500 gr acqua
200 gr zucchero
30 gr cannella
3 gr xantana

Per la pastiera liquida:
850 gr di grano
250 gr latte
500 gr ricotta romana
500 gr zucchero
1 fialetta di millefiori
1 stecca di vaniglia
200 gr latte

 

Esecuzione:

Prepariamo uno sciroppo con acqua e zucchero poi aggiungiamo la cannella in polvere e leghiamo con xantana, lasciamo raffreddare e mettiamo tutto in un biberon da cucina fino al momento dell'utilizzo.
Mettiamo a cuocere il grano con il latte in una busta sottovuoto in un bagno d'acqua di 70 g° per la durata di 24 ore. Fatto ciò, lasciamo raffreddare per bene, e nel frattempo riuniamo il resto degli ingredienti in un bricco, compreso il grano con il latte. Frulliamo il tutto in un termo mix alla massima velocità per 5 minuti. Disporre la farina a fontana e mettere al centro il burro amalgamato con lo zucchero e il miele, aggiungiamo p co per volta le uova il lievito gli agrumi grattugiati... Impastiamo delicatamente continuando a lavorare fino ad ottenere una pasta liscia. Avvolgiamo la pasta in pellicola e conservare una mezz'ora in frigo prima dell'utilizzo... Per le perline facciamo delle piccole palline e mettiamo all'interno di una placca foderata con carta da forno... Forno 180x 15 minuti.

Presentazione:
In un piatto piano adagiamo la nostra crema di pastiera, finiamo poi con delle sfere fatte di pasta frolla, la frutta candida e per completare salsa di cannella e zucchero a velo.

Regione: Campania

Note:

La ricetta si trova anche nel Libro "Una Ricetta al Giorno... ...leva il medico di torno" prodotto dall'Associazione Spaghettitaliani nel giorno 20/04.
Per acquistare il libro:
https://win.spaghettitaliani.com/Catalogo.php?N=Spaghetti%20Italiani

 



 


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternità, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternità


 

  • Commenti
  • Aggiungi un commento

Luigi Farina - 12/04/2020 07.52

Ricetta del giorno 12-04-2020


Buon giorno anonimo


Per aggiungere un commento devi essere registrato/a e loggarti


Fai il Login

Non hai un account? registrati o registra la tua attività.

 

 

Galleria fotografica:

 

 

 

Pacchetto Ristorazione

Menù digitale multilingue e Servizio QRCode, Assistenza Marketing, Tenuta del Registro delle Presenze, ...

nuove opportunità e servizi innovativi per aumentare il tuo business