Millefoglie di lasagna con astice e pomodorino marinato ai ricci di mare - Nicola Limitone - Spaghettitaliani - la piattaforma dedicata al Made in Italy
Close

ATTENZIONE! Spaghettitaliani utlizza i Cookie. Puoi leggere come li usiamo nella nostra Informativa Cookie. Inoltre puoi leggere l'Informativa per la Privacy e le nostre Condizioni d'uso, tutte raggiungibili in ogni pagina del sito attraverso la voce Contatti e Info del Menù.

× INFO: TUTTE LE SEZIONI E I SERVIZI DI SPAGHETTITALIANI SONO GRATUITI.


Le Ricette inserite da:
Nicola Limitone



             

 

Ricette d'Autore

Ricetta inserita in archivio il giorno 17/05/2016 alle ore 09.55.55

Millefoglie di lasagna con astice e pomodorino marinato ai ricci di mare

Tortellini, ravioli

 

 

Millefoglie di lasagna con astice e pomodorino marinato ai ricci di mare

Dosi per: 6

Per l'impasto:
350 gr farina di grano tenero, 150 gr semola di grano duro, 175 gr uova, 50 gr acqua

Per il ripieno:
vellutata di astice legata a 70 gr per litro, 400 gr polpa di astice, 100 gr pomodori concassé, 50 gr pesto leggero di basilico, 50 gr formaggio grana grattugiato

Per il condimento:
30 gr olio extra vergine d oliva, 20 gr pomodori concassè, 50 gr polpa di ricci freschissima, foglioline di basilico greco per guarnizione

 

Esecuzione:

Incorporare le uova e l'acqua alla farina di grano tenero e alla semola di grano duro.
Impastare per almeno 15 minuti per amalgamare bene tutti gli ingredienti fino a ottenere un impasto liscio e omogeneo.
Tirare la sfoglia molto sottile e ritagliarla a quadrati di 7 cm per lato, cuocerla in abbondante acqua salata e lasciarla raffreddare su un panno. Legare un filtro di brodetto di astice con 70 gr di olio e 70 gr di farina, passare al passìno fine e tenere in caldo.
Cuocere per circa 5 minuti l'astice in acqua in ebollizione e separare la polpa dai carapaci. Tagliare l astice a pezzetti e condire con il pomodoro a concassè e il pesto di basilico.
Comporre la millefoglie intercalando i fogli di pasta con il condimento d'astice, la vellutata e il formaggio grattugiato. Chiudere con la vellutata e il formaggio e un filo d'olivo extra vergine d'oliva.
Cuocere in forno a 170° per 10 minuti circa.
Finire il piatto con il condimento alla polpa di ricci, emulsionando con un frustino la polpa di ricci con l'olio e il pomodoro a cubettini.
Guarnire con le foglioline di basilico greco.

Note:

La ricetta si trova anche nel Libro "Una Ricetta al Giorno... ...leva il medico di torno" prodotto dall'Associazione Spaghettitaliani nel giorno 17/05.
Per acquistare il libro:
http://www.spaghettitaliani.com/Ricette2013/PrenotaLibro.php


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternità, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternità


 

  • Commenti
  • Aggiungi un commento


Non sono presenti commenti in questa Ricetta


Buona notte anonimo


Per aggiungere un commento devi essere registrato/a e loggarti


Fai il Login

Non hai un account? registrati o registra la tua attività.

 

 

Galleria fotografica:

 

 

 

STATISTICHE GIORNALIERE

Pagine viste nel giorno 10/12/2019 :
623.971

STATISTICHE SETTIMANALI

Pagine viste nella settimana dal 01/12/2019 al 07/12/2019 :
4.590.681

STATISTICHE MENSILI

Pagine viste mensili al 10/12/2019 :
6.899.673

ANDAMENTO PROGRESSIVO ANNUO

Pagine viste annuali al 10/12/2019 :
185.853.847