Passatelli bolognesi asciutti con gamberi rossi, lardo di Colonnata Igp e timo limone - Dario Picchiotti - Spaghettitaliani - la piattaforma dedicata al Made in Italy
Close

ATTENZIONE! Spaghettitaliani utlizza i Cookie. Puoi leggere come li usiamo nella nostra Informativa Cookie. Inoltre puoi leggere l'Informativa per la Privacy e le nostre Condizioni d'uso, tutte raggiungibili in ogni pagina del sito attraverso la voce Contatti e Info del Menù.

× INFO: TUTTE LE SEZIONI E I SERVIZI DI SPAGHETTITALIANI SONO GRATUITI.


Le Ricette inserite da:
Dario Picchiotti



             

 

Ricette d'Autore

Ricetta inserita in archivio il giorno 05/06/2016 alle ore 08.26.34

Passatelli bolognesi asciutti con gamberi rossi, lardo di Colonnata Igp e timo limone

Gnocchi

Ricetta del giorno 05-06-2020

 

 

Passatelli bolognesi asciutti con gamberi rossi, lardo di Colonnata Igp e timo limone

Dosi per: 4

28 gamberi rossi
(consigliati quelli proveniente da Porto Santo Spirito)
60 gr di lardo di Colonnata Igp
1 scalogno di Romagna Igp
1 bicchiere di brandy
1 mazzetto di timo limonato
olio extravergine di oliva
sale e pepe q.b.

Per i passatelli:
150 gr di parmigiano reggiano Dop 30 mesi grattugiato
120 gr di pane grattugiato
4 uova
sale e noce moscata q.b.

 

Esecuzione:

Impastare gli ingredienti per i passatelli fino a raggiungere una massa compatta e far riposare 2 ore in frigo ricoperto da pellicola.
Pulire i gamberi, avendo cura di eliminare il filo dell'intestino e conservare 12 gamberi con la testa. Le 16 teste rimanenti saranno utilizzate in seguito.
Soffriggere lo scalogno in olio extravergine di oliva fino a che non imbiondisce, quindi unire le 16 teste di gamberi, saltarli a fuoco vivo e schiacciarli con una forchetta per far rilasciare i sughi. Sfumare con il brandy fiammeggiandolo e assicurandosi di sfumare completamente l'alcool. Togliere le teste con una ramina e, a fuoco spento, aggiungere le 16 code tagliate a pezzetti.
In un'altra padella sciogliere il lardo tagliato a listarelle a fuoco lento e saltarvi i 12 gamberi con la testa a fuoco vivo per 2 minuti.
Schiacciare la massa per i passatelli in uno schiacciapatate a buchi larghi. Lessarli in acqua bollente e salata, scolandoli quando vengono a galla.
Saltare i passatelli nella padella con i gamberi a pezzetti e aggiungere numerose foglioline di timo limone.
Impiattare i passatelli e adagiarvi sopra il lardo e 3 gamberi per ogni piatto a mo' di guarnizione.

Regione: Emilia Romagna

Note:

La ricetta si trova anche nel Libro "Una Ricetta al Giorno... ...leva il medico di torno" prodotto dall'Associazione Spaghettitaliani nel giorno 05/06.
Per acquistare il libro:
http://www.spaghettitaliani.com/Ricette2013/PrenotaLibro.php


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternità, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternità


 

  • Commenti
  • Aggiungi un commento

Luigi Farina - 05/06/2020 07.39

Ricetta del giorno 05-06-2020


Buon pomeriggio anonimo


Per aggiungere un commento devi essere registrato/a e loggarti


Fai il Login

Non hai un account? registrati o registra la tua attività.

 

 

Galleria fotografica: