Gnocchi di barbabietola rossa con uova di lompo - Francesca Lupo - Spaghetti Italiani - la piattaforma dedicata al Made in Italy
Close

ATTENZIONE! Spaghettitaliani utlizza i Cookie. Puoi leggere come li usiamo nella nostra Informativa Cookie. Inoltre puoi leggere l'Informativa per la Privacy e le nostre Condizioni d'uso, tutte raggiungibili in ogni pagina del sito attraverso la voce Contatti e Info del Menù.

× INFO: TUTTE LE SEZIONI E I SERVIZI DI SPAGHETTITALIANI SONO GRATUITI.


Le Ricette inserite da:
Francesca Lupo



             

 

Ricette d'Autore

Ricetta inserita in archivio il giorno 05/09/2016 alle ore 09.01.34

Gnocchi di barbabietola rossa con uova di lompo

Gnocchi

 

 

Gnocchi di barbabietola rossa con uova di lompo

Dosi per: 4

200 gr di barbabietole rosse cotte
2 patate
400 gr di farina 00
1 uovo
100 gr di uova di lompo nere
3 grossi cucchiai di crema fraiche densa
2 scalogni
40 gr di burro
pepe macinato
sale

 

Esecuzione:

Fate bollire le patate con tutta la loro pelle in acqua bollente salata, finchè saranno morbide, poi pelatele, schiacciatele e trasferite su un piano di lavoro infarinato.
Scaldare anche le barbabietole già cotte, poi schiacciatele con l’aiuto di una forchetta. Unite alle patate e aggiungete quindi, la farina e l’uovo. Salate e pepate l’impasto.
Dividete l’impasto in tanti salsicciotti di circa 1 centimetro, poi tagliate a tocchetti, e trasferite gli gnocchi su un vassoio infarinato.
Fate cuocere gli gnocchi in acqua bollente salata. Intanto preparate la salsa di condimento.
Tritate molto finemente gli scalogni, in una larga padella fate sciogliere il burro e aggiungete lo scalogno, fate insaporire per almeno 5 minuti, poi aggiungete la crema fraiche, le uova di lompo, sale e pepe. Quanto gli gnocchi saranno pronti, scolateli e versateli nella salsa alla crema.
Potete aggiungere qualche cucchiaio d’acqua di cottura alla salsa per renderla più liquida.
Servite subito.

Note:

La ricetta si trova anche nel Libro "Una Ricetta al Giorno... ...leva il medico di torno" prodotto dall'Associazione Spaghettitaliani nel giorno 05/09.
Per acquistare il libro:
http://www.spaghettitaliani.com/Ricette2013/PrenotaLibro.php


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternità, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternità


 

Galleria fotografica:

 

 

 

STATISTICHE GIORNALIERE

Pagine viste nel giorno 14/09/2019 :
692.864

STATISTICHE SETTIMANALI

Pagine viste nella settimana dal 08/09/2019 al 14/09/2019 :
4.480.969

STATISTICHE MENSILI

Pagine viste mensili al 14/09/2019 :
8.384.332

ANDAMENTO PROGRESSIVO ANNUO

Pagine viste annuali al 14/09/2019 :
126.480.161