Zuppa (o minestra) di pane - Spaghettitaliani - la piattaforma dedicata al Made in Italy
Close

ATTENZIONE! Spaghettitaliani utlizza i Cookie. Puoi leggere come li usiamo nella nostra Informativa Cookie. Inoltre puoi leggere l'Informativa per la Privacy e le nostre Condizioni d'uso, tutte raggiungibili in ogni pagina del sito attraverso la voce Contatti e Info del Menù.

× INFO: TUTTE LE SEZIONI E I SERVIZI DI SPAGHETTITALIANI SONO GRATUITI.

Zuppa (o minestra) di pane

Minestre e zuppe

 

Zuppa (o minestra) di pane

Ricetta inserita in archivio il 08/11/2005 alle ore 12.09.22



Ricette d'Autore


Autore della Ricetta:

 

 

Dosi per: 6

500 g di cavolo nero
300 g di fagioli cannellini freschi
300 g di patate
300 g di bietola
200 g di cipolla
300 g di sedano
500 g di pomodori pelati
10 fette di pane casareccio raffermo
brodo
olio extra vergine di oliva
sale e pepe

 

Esecuzione:

Tritare la cipolla e metterla a soffriggere in una casseruola, meglio se di terracotta, con 4/5 cucchiai di olio di oliva. Appena la cipolla sarà imbiondita, aggiungere le patate tagliate a dadini, i fagioli, il sedano, la bietola ed il cavolo nero tagliati finemente. Dosare il tutto di sale e pepe e far rosolare bene. Infine unire i pomodori pelati e due litri di brodo e far cuocere per un'ora a fuoco moderato. Abbrustolire le fette di pane, disporle in una zuppiera a strati alternandole con la zuppa e lasciare riposare il tutto. Prima di servirla passare la zuppa al forno facendola bollire. I contadini l'accompagnavano con cipollotti freschi tagliati a fettine. E' buona anche fredda.

Regione: Toscana

Vino:

1997 Cavaliere - Tenuta di Torciano

 


 

 

  • Commenti
  • Aggiungi un commento

Luigi Farina - 05/10/2019 07.53

Ricetta del giorno 05-10-2019


Buona notte anonimo


Per aggiungere un commento devi essere registrato/a e loggarti


Fai il Login

Non hai un account? registrati o registra la tua attività.

 

 

Galleria fotografica:

 

 

 

 

 

Spaghettitaliani si occupa anche di Marketing e Digital Marketing per la Ristorazione

per info contattaci con WhatsApp al numero 393 874 4749