Stocco alla mammolese - Spaghettitaliani - la piattaforma dedicata al Made in Italy
Close

ATTENZIONE! Spaghettitaliani utlizza i Cookie. Puoi leggere come li usiamo nella nostra Informativa Cookie. Inoltre puoi leggere l'Informativa per la Privacy e le nostre Condizioni d'uso, tutte raggiungibili in ogni pagina del sito attraverso la voce Contatti e Info del Menù.

× INFO: TUTTE LE SEZIONI E I SERVIZI DI SPAGHETTITALIANI SONO GRATUITI.


Le Ricette inserite su spaghettitaliani



 

Ricette d'Autore

Ricetta inserita in archivio il giorno 08/11/2005 alle ore 12.47.50

Stocco alla mammolese

Pesce

Autore della Ricetta:

Gino Larosa

Pro Loco Mammola (RC)

 

 

immagine non disponibile

Dosi per: 4

1 Kg di Stocco di Mammola spugnato a pezzi
1 Kg di patate
1 Kg di pelati o salsa di pomodoro
una cipolla rossa
4 peperoni essiccati (di resta) o peperoncini
olive in salamoia
olio extravergine d'oliva
sale

 

Esecuzione:

In tegame di terracotta (tiana) fate soffriggere nell'olio la cipolla affettata. Mettete poi i pelati o la salsa e fate cuocere a fuoco lento per circa 5 minuti. Salate e aggiungete le patate a spicchi e dopo pochi minuti lo stocco a pezzi. Lasciare cuocere a fuoco lentissimo, per circa 20 minuti, dopo aggiungere le olive e i peperoni e mescolare con molta attenzione o agitando l'intero tegame. Spegnere il fuoco e dopo aver fatto riposare per qualche minuto servire. A piacere si possono aggiungere con lo stocco le ventresche (trippiceji) del pescestocco.

E' servito come piatto unico o come secondo.

Regione: Calabria

Vino:

Rosso locale o di Cirò

Note:

Lo Stocco di Mammola, conta secoli di tradizione, viene preparato in maniera tradizionale in vari modi: antipasti, secondi piatti, per la preparazione di sughi per la pasta e puo' essere servito come piatto unico con le patate o come secondo.
Lo stocco alla mammolese e' il piatto tipico di Mammola e tra i piu' noti della Calabria, preparato in maniera antica nella tiana recipiente di terracotta, con l'utilizzo di ingredienti naturali: stocco, patate, pomodori, cipolla, olive, peperoni essiccati ed abbondante olio extravergine d'oliva, che esaltano questa pietanza semplice e gustosa.
Lo stocco e' considerato un alimento ad alto valore energetico e fa parte fondamentale di quella cucina denominata dieta mediterranea. L'acqua per la maturazione, la lavorazione artigianale e l'arte del cucinare sono le cose piu' rilevanti per i preparativi dello Stocco di Mammola.
Lo Stocco viene accompagnato con vino rosso locale o di Cirò ed è considerato l'unico pesce che si accompagna con vino rosso.
Lo Stocco di Mammola è stato incluso dal Ministero delle Politiche Agricole e Forestali nell'Elenco Nazionale dei Prodotti Agroalimentari Tradizionali (Suppl. Ord. Gazzetta Ufficiale N0167 del 18-7-02 pag. 13 N0201. Ancora oggi la rinomata cucina mammolese, tiene conto delle tradizioni e della ricchezza dei prodotti, offrendo numerosi e svariati piatti ottenuti con ricette antiche che si tramandano da generazioni.

 

  • Commenti
  • Aggiungi un commento


Non sono presenti commenti in questa Ricetta


Buon giorno anonimo


Per aggiungere un commento devi essere registrato/a e loggarti


Fai il Login

Non hai un account? registrati o registra la tua attività.

 

 

Galleria fotografica:

 

 

 

 

 

STATISTICHE GIORNALIERE

Pagine viste nel giorno 27/03/2020 :
708.665

STATISTICHE SETTIMANALI

Pagine viste nella settimana dal 15/03/2020 al 21/03/2020 :
5.823.084

STATISTICHE MENSILI

Pagine viste mensili al 27/03/2020 :
21.908.717

ANDAMENTO PROGRESSIVO ANNUO

Pagine viste annuali al 27/03/2020 :
69.336.620