Crostata di fichi - Spaghettitaliani - la piattaforma dedicata al Made in Italy
Close

ATTENZIONE! Spaghettitaliani utlizza i Cookie. Puoi leggere come li usiamo nella nostra Informativa Cookie. Inoltre puoi leggere l'Informativa per la Privacy e le nostre Condizioni d'uso, tutte raggiungibili in ogni pagina del sito attraverso la voce Contatti e Info del Menù.

× INFO: TUTTE LE SEZIONI E I SERVIZI DI SPAGHETTITALIANI SONO GRATUITI.


Le Ricette inserite su spaghettitaliani



 

Ricette d'Autore

Ricetta inserita in archivio il giorno 29/03/2006 alle ore 11.59.13

Crostata di fichi

Torte, crostate

 

 

immagine non disponibile

Dosi per: 4

per la pasta:
100 g. di farina
30 g. di mandorle spellate
50 g. di burro
40 g. di zucchero
1 tuorlo d'uovo
la buccia grattugiata di un limone
un pizzico di sale

per il ripieno:
350 g. di fichi maturi di grandezza media
3 tuorli d'uovo
3 cucchiai di zucchero
30 g. di farina
20 ml di vino bianco secco
un cucchiaio scarso di gelatina di albicocca

per la tortiera:
una noce di burro
un pugno di farina

 

 

Esecuzione:

Preparazione della pasta:
Ammorbidire il burro a temperatura ambiente.
Disporre a fontana la farina sulla spianatoia dopo averla setacciata, porvi al centro il burro ammorbidito a pezzetti, le mandorle tritate finemente, lo zucchero, la buccia del limone grattugiato il tuorlo d'uovo ed un pizzico di sale. Impastare gli ingredienti rapidamente senza lavorarli troppo. Avvolgere l'impasto così ottenuto in un foglio di pellicola trasparente e porlo in frigorifero per circa 30 minuti.
Imburrare e infarinare una tortiera del diametro di circa 18 cm.. Stendere l'impasto e foderare la tortiera bucherellarla con i rebbi di una forchetta, foderarlo con un foglio di carta vegetale, riempirlo di legumi secchi, e infornare a 180° e far cuocere per circa 20 minuti.
Togliere dal forno, eliminare i legumi secchi e la carta vegetale, quindi sformare la crostata e lasciarla raffreddare.

Preparazione del ripieno:
Sbucciare i fichi e tagliarli a spicchi. Far scaldare il vino in un tegamino.
Lavorare in una scodella i tuorli d'uovo e lo zucchero, fino ad ottenere un composto omogeneo, aggiungere la farina e amalgamare insieme al vino tiepido.
Versare il composto così ottenuto in una casseruola, porre su fuoco moderato e portare ad ebollizione, mescolando costantemente con un cucchiaio di legno, far cuocere la crema per circa 5 minuti, sempre mescolando, quindi toglierla dal fuoco e lasciarla raffreddare.
Portare ad ebollizione in un tegamino la gelatina di albicocche con un bicchiere d'acqua.

Appena la crema si sarà raffreddata versarla sulla crostata, stenderla in uno strato uniforme con una spatola, distribuirvi sopra i fichi a spicchi, disponendoli nel modo desiderato, cercando di decorare così la crostata secondo la propria fantasia, quindi spennellarli con la gelatina di albicocche portata precedentemente in ebollizione.
Lasciare raffreddare completamente e servire.

 

  • Commenti
  • Aggiungi un commento


Non sono presenti commenti in questa Ricetta


Buona notte anonimo


Per aggiungere un commento devi essere registrato/a e loggarti


Fai il Login

Non hai un account? registrati o registra la tua attività.

 

 

Galleria fotografica:

 

 

 

 

 

STATISTICHE GIORNALIERE

Pagine viste nel giorno 22/01/2020 :
787.593

STATISTICHE SETTIMANALI

Pagine viste nella settimana dal 12/01/2020 al 18/01/2020 :
5.259.635

STATISTICHE MENSILI

Pagine viste mensili al 22/01/2020 :
16.181.238

ANDAMENTO PROGRESSIVO ANNUO

Pagine viste annuali al 22/01/2020 :
16.181.238