Pappa al pomodoro con cappesante piastrate e tegoline di pecorino - Barbara Cannarsa - Spaghettitaliani - la piattaforma dedicata al Made in Italy
Close

ATTENZIONE! Spaghettitaliani utlizza i Cookie. Puoi leggere come li usiamo nella nostra Informativa Cookie. Inoltre puoi leggere l'Informativa per la Privacy e le nostre Condizioni d'uso, tutte raggiungibili in ogni pagina del sito attraverso la voce Contatti e Info del Menù.

× INFO: TUTTE LE SEZIONI E I SERVIZI DI SPAGHETTITALIANI SONO GRATUITI.

Traslate:   francese   giapponese   inglese   portoghese   spagnolo   tedesco

Le Ricette d'Autore su Telegram
visualizza statistiche

 

Pappa al pomodoro con cappesante piastrate e tegoline di pecorino

Minestre e zuppe

 

Pappa al pomodoro con cappesante piastrate e tegoline di pecorino

Ricetta inserita in archivio da Barbara Cannarsa il 21/03/2016 alle ore 07.28.18



Ricette d'Autore


Autore della Ricetta:

Barbara Cannarsa

Chef



Ricette Originale

 

 

Dosi per: 4

Per la pappa:
1 kg di pomodoro maturo
pane toscano raffermo
olio extravergine di oliva
brodo vegetale
2 spicchi di aglio
1 cuore di sedano
1 carota
1/2 cipolla
basilico
sale e pepe
pecorino toscano stagionato

Per il carpaccio di cappesante alle erbe aromatiche:
4 piccole cappesante o 2 cappesante giganti con i loro gusci
erbe aromatiche
(prezzemolo, basilico, menta, rosmarino e salvia)

 

Esecuzione:

In una padella dai bordi alti (meglio una di coccio), rosolare nell'olio extra vergine di oliva,
l'aglio, la cipolla, il sedano e la carota. Aggiungere i pomodori tagliati a pezzi grossi, coprire con un brodo vegetale o acqua e portare a cottura. (circa 10 minuti). Con uno chinoise o passaverdura, filtrare il tutto; tagliare a fette il pane toscano, togliere la crosta e farlo a pezzettini. Mettere il tutto nella salsa di pomodoro. Fare bollire 5/10 minuti. Togliere dal fuoco e far riposare a pentola coperta per circa 1 ora. Preparare la cialdina con la polvere di pecorino.
Piastrare le cappesante su una padella di ferro e poi dall'altro fino a creare una crosticina. Tagliare a fettine sottili e condire con olio extravergine e le erbette tritate finemente. Servire la pappa di pomodoro direttamente nei gusci delle cappesante, con il carpaccio di cappesante e le cialdine croccanti.

Regione: Toscana

Note:

La ricetta si trova anche nel Libro "Una Ricetta al Giorno... ...leva il medico di torno" prodotto dall'Associazione Spaghettitaliani nel giorno 21/03.
Per acquistare il libro:
https://win.spaghettitaliani.com/Catalogo.php?N=Spaghetti%20Italiani

 



 

 

  • Commenti
  • Aggiungi un commento

Luigi Farina - 21/03/2020 07.13

Ricetta del giorno 21-03-2020


Buon giorno anonimo


Per aggiungere un commento devi essere registrato/a e loggarti


Fai il Login

Non hai un account? registrati o registra la tua attività.

 

 

Galleria fotografica:

 

 

 

Pacchetto Ristorazione

Menù digitale multilingue e Servizio QRCode, Assistenza Marketing, Tenuta del Registro delle Presenze, ...

nuove opportunità e servizi innovativi per aumentare il tuo business