Dimondi - Carlo Dutto - Spaghettitaliani - la piattaforma dedicata al Made in Italy
Close

ATTENZIONE! Spaghettitaliani utlizza i Cookie. Puoi leggere come li usiamo nella nostra Informativa Cookie. Inoltre puoi leggere l'Informativa per la Privacy e le nostre Condizioni d'uso, tutte raggiungibili in ogni pagina del sito attraverso la voce Contatti e Info del Menù.

× INFO: TUTTE LE SEZIONI E I SERVIZI DI SPAGHETTITALIANI SONO GRATUITI.

Dimondi

Cocktail alcolici

 

Dimondi

Ricetta inserita in archivio da Carlo Dutto il 26/07/2020 alle ore 17.12.40



Ricette d'Autore


Autore della Ricetta:

Federico Mastellari

Titolare della Drink Factory Scuola per barman di Bologna

 

 

Ingredienti:

50 ml whisky Bowmore 8yo
20 ml succo di limone fresco
10 ml succo di mandarino fresco
20 ml sciroppo di caldarroste e miele

Bicchiere: coppetta
Garnish: Twist di limone
Decorazione: caldarrosta

 

Esecuzione:

Shakerare tutti gli ingredienti in uno shaker colmo di ghiaccio e filtrare in una coppetta cocktail precedentemente raffreddata. Decorare con una caldarrosta. Per lo sciroppo sciogliere 2 cucchiai di miele in 250 ml di sciroppo di zucchero, frullarvi 2-3 caldarroste con un minipimer e filtrare il tutto con una sacca tipo "superbag" o un filtro in tessuto.

Regione: Emilia Romagna

Note:

"Dimondi" in dialetto bolognese significa 'moltissimo' e si usa per raccontare qualcosa di grande, come questo drink, che ha il sapore e il profumo delle immancabili caldarroste che si possono trovare e gustare d'inverno sotto i portici di Bologna. Il tutto grazie al whisky Bowmore 8 anni, single malt della Beam Suntory, distribuito in Italia da Stock Spirits, proveniente dalla più antica distilleria dell'Isola di Islay. Secco e vellutato, caratterizzato dalle tipiche note di salsedine e torba.

 



 


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternità, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternità


 

  • Commenti
  • Aggiungi un commento


Non sono presenti commenti in questa Ricetta


Buona sera anonimo


Per aggiungere un commento devi essere registrato/a e loggarti


Fai il Login

Non hai un account? registrati o registra la tua attività.

 

 

Galleria fotografica:

Dimondi
Federico Mastellari

 

 

 

Spaghettitaliani si occupa anche di Marketing e Digital Marketing per la Ristorazione

per info contattaci con WhatsApp al numero 393 874 4749