Nel mio orto profumi di bosco - Spaghetto di Gragnano trafilato al bronzo risottato in infusione di porcini con verdure dell'orto, cime di broccolo romano croccante, mela granny smith, petali di marroni e polvere di porcino - tutti pazzi per la Mariposa - Spaghettitaliani - la piattaforma dedicata al Made in Italy
Close

ATTENZIONE! Spaghettitaliani utlizza i Cookie. Puoi leggere come li usiamo nella nostra Informativa Cookie. Inoltre puoi leggere l'Informativa per la Privacy e le nostre Condizioni d'uso, tutte raggiungibili in ogni pagina del sito attraverso la voce Contatti e Info del Menù.

× INFO: TUTTE LE SEZIONI E I SERVIZI DI SPAGHETTITALIANI SONO GRATUITI.

Nel mio orto profumi di bosco - Spaghetto di Gragnano trafilato al bronzo risottato in infusione di porcini con verdure dell'orto, cime di broccolo romano croccante, mela granny smith, petali di marroni e polvere di porcino

Pastasciutte

 

Nel mio orto profumi di bosco - Spaghetto di Gragnano trafilato al bronzo risottato in infusione di porcini con verdure dell'orto, cime di broccolo romano croccante, mela granny smith, petali di marroni e polvere di porcino

Ricetta inserita in archivio da tutti pazzi per la Mariposa il 04/02/2017 alle ore 21.17.31



Ricette d'Autore


Autore della Ricetta:

Daniela Mariposa Perrone

Chef

 

 

Dosi per: 4

350 gr. di spaghetti di Gragnano
funghi porcini secchi
1 broccolo romano
1 mela
10 marroni
mezza carota
olio evo
sale e pepe q.b.

 

Esecuzione:

Prendere i funghi porcini secchi, tritarli tutti a coltello, toglierne una parte riducendola in polvere e mettere il resto in una bacinella a mollo in 1 litro d'acqua per una mezz'ora tenendoli a bagnomaria. Filtrare l'acqua ottenuta e mettere da parte.
Mondare il broccolo romano togliere solo le cime e cuocerlo al vapore per 5 minuti, saltarlo qualche minuto in padella con olio evo e la carota fatta a julienne.
Fare la mela a cubetti e saltarla qualche minuto in padella, mettere da parte assieme al broccolo e le carote.
Prendere i 10 marroni, incidere la buccia di ognuno di essi a croce e farli cuocere 40 secondi al microonde alla massima potenza.
Togliere la buccia e farli a rondelle, unirli agli altri ingredienti, mescolare il tutto aggiungere olio evo, sale e pepe e lasciare riposare in una ciotola.
In una padella molto ampia sistemare in senso orizzontale gli spaghetti e procedere alla risottatura utilizzando l'acqua ottenuta dal filtraggio dei funghi fatta bollire, mettendone un mestolo alla volta fino a completo assorbimento e finchè non si sia cotto lo spaghetto. Verso fine cottura aggiungere gli altri ingredienti della ciotola (i broccoli, le mele le carote e i marroni) spadellando e mantecando vigorosamente affinché il condimento non si amalgami perfettamente alla pasta.
Impiattare e prima di servire aggiungere una spolverata di fungo porcino ridotto in polvere.

 



 


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternità, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternità


 

  • Commenti
  • Aggiungi un commento


Non sono presenti commenti in questa Ricetta


Buona notte anonimo


Per aggiungere un commento devi essere registrato/a e loggarti


Fai il Login

Non hai un account? registrati o registra la tua attività.

 

 

Galleria fotografica:

 

 

 

Spaghettitaliani si occupa anche di Marketing e Digital Marketing per la Ristorazione

per info contattaci con WhatsApp al numero 393 874 4749