Riso, asparagi e porcini - Francesco Cicala - Spaghettitaliani - la piattaforma dedicata al Made in Italy
Close

ATTENZIONE! Spaghettitaliani utlizza i Cookie. Puoi leggere come li usiamo nella nostra Informativa Cookie. Inoltre puoi leggere l'Informativa per la Privacy e le nostre Condizioni d'uso, tutte raggiungibili in ogni pagina del sito attraverso la voce Contatti e Info del Menù.

× INFO: TUTTE LE SEZIONI E I SERVIZI DI SPAGHETTITALIANI SONO GRATUITI.

Traslate:   francese   giapponese   inglese   portoghese   spagnolo   tedesco

Le Ricette d'Autore su Telegram
visualizza statistiche

 

Riso, asparagi e porcini

Riso

 

Riso, asparagi e porcini

Ricetta inserita in archivio da Francesco Cicala il 11/11/2019 alle ore 19.39.52



Ricette d'Autore

Ricetta del giorno 24-07-2021


Autore della Ricetta:

Francesco Cicala

chef di cucina

 

 

Dosi per: 4

Riso Baldo 320 gr
Funghi porcini freschi 200 gr
Asparagi freschi 200 gr
Brodo Vegetale 850 ml
sponsale: 60 gr
aglio 1 spicchio
Sale Q.B
Pepe Q.B
formaggio semi stagionato Pallone di Gravina
olio evo 125 ml
moscato di Trani 30 ml

 

Esecuzione:

Per prima cosa dedicatevi alla pulizia degli asparagi: tagliate la parte finale del gambo, pelateli e lavateli con acqua corrente. Poi asciugateli e tagliateli a pezzetti lasciando le punte da parte.

Passate poi alla pulizia dei funghi porcini. Pulirli accuratamente del terriccio con un pennello morbido di setola e tagliarli a cubetti.

Procedere con cottura separata, degli asparagi con olio, i funghi con uno spicchio di aglio e poi sfumato con moscato di Trani a fiamma alta e cottura veloce per 5 - 6 minuti.
Versate in una pentola calda il riso facendolo brillare senza grassi, aggiungere il brodo vegetale a copertura e lasciarlo andare a metá cottura amalgamandolo in continuazione. Aggiungere la sponsale tagliata a rondella maturata in olio evo e continuare la cottura. Poco prima di spegnere la fiamma aggiungere i funghi porcini, gli asparagi e il formaggio pallone precedentemente grattugiato grossolanamente e mantecare a fuoco spento per gli ultimi minuti. Regolare di sale e pepe.
Impiattare decorando con le punte di asparagi saltate appena, un pomodorino candito ed una croce di olio evo.

Regione: Puglia

Vino:

Candelaro vino bianco di San Severo in provincia di Foggia , blend paritario di Chardonnay e Sauvignon blanc.

Note:

Il riso Baldo è una varietà di riso superfino italiano introdotta nel 1977, derivato dall'incrocio dell'Arborio con Stirpe 136 e prevalentemente coltivato nel Vercellese, Novarese e Pavese.
La cipolla maturata:
Si prepara la cipolla che, si presume, ci occorrerà nei seguenti 7-10 giorni, tagliandola a dadini.
Si mette la cipolla in un recipiente adatto al microonde e la si copre d'olio d'oliva.
Si mette in microonde alla massima potenza sino a che la cipolla bolle vigorosamente.
Finito!
Il composto ottenuto lo si travasa in comodi barattoli e si conserva in frigorifero fino a 10 giorni.

La cipolla maturata si sarà ammorbidita ed avrà ceduto i suoi aromi all'olio.
Il composto ottenuto é pastorizzato e quindi si conserva a lungo.
La stessa identica operazione si può effettuare con scalogno, aglio e porro e sponsale.

 



 


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternità, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternità


 

  • Commenti
  • Aggiungi un commento

Luigi Farina - 24/07/2021 08.18

Ricetta del giorno 24-07-2021


Buon giorno anonimo


Per aggiungere un commento devi essere registrato/a e loggarti


Fai il Login

Non hai un account? registrati o registra la tua attività.

 

 

Galleria fotografica:

Riso, asparagi e porcini
Riso, asparagi e porcini
Riso, asparagi e porcini

 

 

 

Pacchetto Ristorazione

Menù digitale multilingue e Servizio QRCode, Assistenza Marketing, Tenuta del Registro delle Presenze, ...

nuove opportunità e servizi innovativi per aumentare il tuo business