Tagliata d'anatra con zucca, zucchine e zuccotto - GianMaria Le Mura - Spaghettitaliani - la piattaforma dedicata al Made in Italy
Close

ATTENZIONE! Spaghettitaliani utlizza i Cookie. Puoi leggere come li usiamo nella nostra Informativa Cookie. Inoltre puoi leggere l'Informativa per la Privacy e le nostre Condizioni d'uso, tutte raggiungibili in ogni pagina del sito attraverso la voce Contatti e Info del Menù.

× INFO: TUTTE LE SEZIONI E I SERVIZI DI SPAGHETTITALIANI SONO GRATUITI.

Tagliata d'anatra con zucca, zucchine e zuccotto

Pollame

 

Tagliata d'anatra con zucca, zucchine e zuccotto

Ricetta inserita in archivio da GianMaria Le Mura il 22/10/2017 alle ore 05.27.15



Ricette d'Autore


Autore della Ricetta:

GianMaria Le Mura

Master Chef Executive

 

 

Dosi per: 10

1 Suprema di Anatra
2 fiori di zucca
2 zucchine novelle
40 gr farina
sale qb
pepe bianco qb
cl 10 martini dry
70 gr purea di patate
30 gr di burro
10 gr olio di semi

Attrezzatura:
1 padella di rame
1 pinza
1 tagliere
1 coltello lungo per sgaloppare
1 pentolino piccolo
un colino

 

Esecuzione:

In una padella mettere il burro e l' olio di semi.
Accendere il fuoco e ripporre la padella a fuoco basso.
Dopo aver salato e pepato la suprema di anatra passarla nella farina e poggiare la suprema con la parte della pelle sulla padella. Dorare ambedue i lati e passare al forno 180 gradi fino a cottura media rosata.
Nel frattempo con il purè di patate fatto, farcire i fiori di zucca e riporli da parte.
Affettare una zucchina finissima e fare delle tagliatelle di succhina uguali. Sbollentare e mettere da parte in un panno asciutto.
Affettare la seconda zucchina novella a Losagne (trasversale ottenendo 3 o 4 pezzi in diagonale).
Con le zucchine a strisce fare una serie di incroci a cesto ed alla fine mettere dentro il rimanente purè di patate.
Porre al centro le estremità delle zucchine formando un Pouf che poggeremo sul piatto al contrario formando un design originale come in foto.
L'anatra adesso ha raggiunto la cottura media sicchè toglierla dalla padella e poggiarla su di una griglia per farla riposare e scaricare l'acqua interiore.
Sgrassare il fondo di cottura e spumare con il Martini dry, unire i fiori di zucca ripieni e le zucchine a losagne. Scottare cosi le cocurbitacee e mettere in caldo.
Passare al colino il sugo.
Impiattare come vedete in foto.
Servire caldissimo.

Regione: Umbria

Vino:

Il piatto merita un gran Vino: Rubene Conti

Note:

Piatto di estrema eleganza ma di intenso effetto.

 



 


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternità, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternità


 

  • Commenti
  • Aggiungi un commento


Non sono presenti commenti in questa Ricetta


Buona notte anonimo


Per aggiungere un commento devi essere registrato/a e loggarti


Fai il Login

Non hai un account? registrati o registra la tua attività.

 

 

Galleria fotografica:

-TAGLIATA DI ANATRA CON ZUCCA ZUCCHINE E ZUCCOTTO

 

 

 

Spaghettitaliani si occupa anche di Marketing e Digital Marketing per la Ristorazione

per info contattaci con WhatsApp al numero 393 874 4749