Riso d'amare - Ida Ladiana - Spaghettitaliani - la piattaforma dedicata al Made in Italy
Close

ATTENZIONE! Spaghettitaliani utlizza i Cookie. Puoi leggere come li usiamo nella nostra Informativa Cookie. Inoltre puoi leggere l'Informativa per la Privacy e le nostre Condizioni d'uso, tutte raggiungibili in ogni pagina del sito attraverso la voce Contatti e Info del Menù.

× INFO: TUTTE LE SEZIONI E I SERVIZI DI SPAGHETTITALIANI SONO GRATUITI.


Le Ricette inserite da:
Ida Ladiana



             

 

Ricette d'Autore

Ricetta inserita in archivio il giorno 17/08/2016 alle ore 07.58.26

Riso d'amare

Riso

Ricetta del giorno 17-08-2020

Ricette Originale

 

 

-

Dosi per: 4

350 gr di riso Carnaroli
500 gr di cozze di Taranto
200 gr di gamberi rossi di Mazara
100 gr di olive baresane nere e verdi
1 peperone rosso grande
100 gr di carciofi sott'olio
100 gr di piselli freschi
5 cucchiai di olio evo biologico
prezzemolo tritato
1 limone
sale q.b.

 

Esecuzione:

Pulire i gusci delle cozze con una retina nuova o strofinandoli uno contro l'altro.
Mettere le cozze in un largo tegame, senza l'aggiunta di acqua, sul fuoco coperte. Quando il calore le avrà aperte sgusciarle, lasciandone qualcuna con il guscio per la decorazione del piatto.
Cuocere intanto il riso al dente, colare e lasciare raffreddare.
Pulire accuratamente i gamberi, eliminando il carapace e il filo intestinale, e farli saltare per circa 2-3 minuti in una padella con un filo d'olio, in modo da formare una leggera rosolatura.
Arrostire il peperone e, una volta privato della pelle e dei semi interni, tagliarlo a dadini e lasciarlo raffreddare.
Cuocere i piselli freschi al vapore per circa 12 minuti.
Denocciolare, con l'apposito utensile, le olive e tagliarle a rondelle.
In una insalatiera versare il riso, ormai freddo, e condire con i vari ingredienti, compresi i carciofi sott'olio tagliati precedentemente a spicchi.
Unire per ultimo le cozze e i gamberi.
Condire con un'emulsione di olio crudo evo biologico, succo di limone e un pizzico di sale.
Lasciare insaporire l'insalata di riso così condita in frigo, coperta con della pellicola, per almeno 1 ora.
Trascorso il tempo, riempire una porzione per ogni commensale e spolverare con del prezzemolo tritato fresco.

Regione: Puglia

Note:

Fotografia di Andrea Galiano.

La ricetta si trova anche nel Libro "Una Ricetta al Giorno... ...leva il medico di torno" prodotto dall'Associazione Spaghettitaliani nel giorno 17/08.
Per acquistare il libro:
http://www.spaghettitaliani.com/Ricette2013/PrenotaLibro.php

 

  • Commenti
  • Aggiungi un commento

Luigi Farina - 17/08/2020 07.40

Ricetta del giorno 17-08-2020


Buona notte anonimo


Per aggiungere un commento devi essere registrato/a e loggarti


Fai il Login

Non hai un account? registrati o registra la tua attività.

 

 

Galleria fotografica: