Panade di struzzo - Luigi Farina alias Il Cuochino - Spaghettitaliani - la piattaforma dedicata al Made in Italy
Close

ATTENZIONE! Spaghettitaliani utlizza i Cookie. Puoi leggere come li usiamo nella nostra Informativa Cookie. Inoltre puoi leggere l'Informativa per la Privacy e le nostre Condizioni d'uso, tutte raggiungibili in ogni pagina del sito attraverso la voce Contatti e Info del Menù.

× INFO: TUTTE LE SEZIONI E I SERVIZI DI SPAGHETTITALIANI SONO GRATUITI.

Panade di struzzo

Struzzo

 

Panade di struzzo

Ricetta inserita in archivio da Luigi Farina alias Il Cuochino il 03/12/2002 alle ore 18.31.51



Ricette d'Autore


Autore della Ricetta:

Susanna De Martis

Sardegna

 

 

Ingredienti:

1 kg di farina sarda o di grano duro
1 kg di polpa di struzzo
24 g di sale
1 spicchio di aglio
alcune foglie di prezzemolo
pepe secondo i gusti
250 g di strutto
un po' di lardo tritato

 

Esecuzione:

Tagliare la carne a dadini, condirla con il sale, l'aglio tritato finemente e anche il prezzemolo. (il pepe è facoltativo).

Lasciare riposare la carne così condita per mezza giornata.

Lavorate ora la pasta nel modo seguente:

Mettere la farina a fontana e impastare con un po' di acqua tiepida e sale e un po' di strutto, quando l'impasto ha raggiunto una certa consistenza incorporare il rimanente strutto, lavorare bene sino ad attenere una pasta morbida ed elastica che si stacca bene dalla spianatoia. Stendere una sfoglia alta 0,50 cm. dalla quale ricaverete dei cerchi con un diametro di circa cm 6. Stendere una seconda sfoglia alta 0,40 cm. dalla quale ricaverete dei cerchi più grandi di circa cm 10.

Ora prendete il cerchio più grande, depositate al centro dello stesso un po' di carne precedentemente condita (non troppa altrimenti avrete difficoltà a chiudere la panada), sulla sommità mettere un po' di lardo, prendere il cerchio più piccolo e cercate di fare aderire le due estremità dei cerchi per sigillare all'interno la carne (i più esperti sono in grado di elaborare un ricamo, come si può vedere dalla foto).

Una volta completate, le panade vanno cotte al forno a 200° per 30-35 minuti.

Se le panade non saranno consumate tutte si possono congelare crude e cuocerle senza scongelarle aumentando il tempo di cottura di 5 -10 minuti.

Le dosi sono per 20 panade

Regione: Sardegna

Note:

Tratto dall'articolo: Lo struzzo in cucina di Susanna De Martis
https://www.spaghettitaliani.com/Articoli/ArticoloDT.htm
vedi anche l'articolo: Lo struzzo quell'affascinante straniero di Susanna De Martis
https://www.spaghettitaliani.com/Articoli/ArticoloDS.htm

 



 


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternità, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternità


 

  • Commenti
  • Aggiungi un commento


Non sono presenti commenti in questa Ricetta


Buona sera anonimo


Per aggiungere un commento devi essere registrato/a e loggarti


Fai il Login

Non hai un account? registrati o registra la tua attività.

 

 

Galleria fotografica:

 

 

 

Spaghettitaliani si occupa anche di Marketing e Digital Marketing per la Ristorazione

per info contattaci con WhatsApp al numero 393 874 4749