La mia Fondi... tradizione e innovazione... - Maurizio De Filippis - Spaghettitaliani - la piattaforma dedicata al Made in Italy
Close

ATTENZIONE! Spaghettitaliani utlizza i Cookie. Puoi leggere come li usiamo nella nostra Informativa Cookie. Inoltre puoi leggere l'Informativa per la Privacy e le nostre Condizioni d'uso, tutte raggiungibili in ogni pagina del sito attraverso la voce Contatti e Info del Menù.

× INFO: TUTTE LE SEZIONI E I SERVIZI DI SPAGHETTITALIANI SONO GRATUITI.

Traslate:   francese   giapponese   inglese   portoghese   spagnolo   tedesco

Le Ricette d'Autore su Telegram
visualizza statistiche

 

La mia Fondi... tradizione e innovazione...

Tortellini, ravioli

 

La mia Fondi... tradizione e innovazione...

Ricetta inserita in archivio da Maurizio De Filippis il 19/10/2016 alle ore 06.56.33



Ricette d'Autore


Autore della Ricetta:

Maurizio De Filippis

Chef

 

 

Ingredienti:

200 gr salsiccia tipica fondana
1 spicchio d'aglio
500 gr cime di rapa
olio extravergine
1 peperoncino secco
300 gr di pasta all'uovo verde (con purea di cime di rapa)
1 mozzarella di bufala
2 acciughe dissalate
vino bianco q.b.
latte 250 cl
sale e pepe q.b.
parmigiano 50 gr

Allergeni:

                        


                        


Allergeni presenti:

Cereali contenenti glutine

Uova e prodotti a base di uova

Pesce e prodotti a base di pesce

Latte e prodotti a base di latte (incluso lattosio)

Anidride solforosa e solfiti in concentrazione maggiore a 10mg/kg o 10mg/l

 

Esecuzione:

Mettere sul fuoco una padella e lasciarla scaldare, una volta calda mettere la salsiccia e lasciarla cuocere a fuoco dolce in modo da estrarre tutto il grasso.
Una volta cotta per bene sfumare con vino bianco e lasciare evaporare, infine separare la salsiccia dal grasso in eccesso e frullare con l'aiuto di un cutter.
Nel frattempo lessare le cime di rapa e una volta scolate e strizzate ripassarle in una padella con l'aglio, l'olio e il peperoncino ed infine frullarle a crema montando con olio extravergine e setacciare.
Parte della crema usarla per colorare la pasta fresca (circa 40 gr ogni 500 gr di farina) ed il resto usarlo per guarnire il piatto.
In un pentolino far sciogliere la mozzarella con il latte e le acciughe, frullare poi il tutto e setacciare.
Una volta pronte tutte le basi stendere la pasta allo spessore di 1,5 mm e con un coppa pasta fare dei dischi da farcire con il ripieno di salsiccia e chiudere a forma di cappellacci.
Mettere sul fuoco poi una pentola con acqua salata per la pasta e lessare i cappellacci, mantecarli poi in padella con il parmigiano.
Quando è pronta la pasta mettere la crema di cime di rapa come base nel piatto, adagiare sopra i cappellacci e guarnire con la spuma ottenuta dal latte di mozzarella e acciughe.

Regione: Lazio

Note:

La ricetta si trova anche nel Libro "Una Ricetta al Giorno... ...leva il medico di torno" prodotto dall'Associazione Spaghettitaliani nel giorno 18/10.
Per acquistare il libro:
https://win.spaghettitaliani.com/Catalogo.php?N=Spaghetti%20Italiani

 



 


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternità, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternità


 

  • Commenti
  • Aggiungi un commento

Luigi Farina - 19/10/2020 06.36

Ricetta del giorno 19-10-2020


Buon pomeriggio anonimo


Per aggiungere un commento devi essere registrato/a e loggarti


Fai il Login

Non hai un account? registrati o registra la tua attività.

 

 

Galleria fotografica:

 

 

 

Pacchetto Ristorazione

Menù digitale multilingue e Servizio QRCode, Assistenza Marketing, Tenuta del Registro delle Presenze, ...

nuove opportunità e servizi innovativi per aumentare il tuo business