Rane arraganate - Nicola Russo - Spaghettitaliani - la piattaforma dedicata al Made in Italy
Close

ATTENZIONE! Spaghettitaliani utlizza i Cookie. Puoi leggere come li usiamo nella nostra Informativa Cookie. Inoltre puoi leggere l'Informativa per la Privacy e le nostre Condizioni d'uso, tutte raggiungibili in ogni pagina del sito attraverso la voce Contatti e Info del Menù.

× INFO: TUTTE LE SEZIONI E I SERVIZI DI SPAGHETTITALIANI SONO GRATUITI.


Le Ricette inserite da:
Nicola Russo



             

 

Ricette d'Autore

Ricetta inserita in archivio il giorno 26/07/2016 alle ore 08.32.55

Rane arraganate

Coniglio, selvaggina

 

 

Rane arraganate

Dosi per: 4

32 ranocchie
200 gr di mollica di pane raffermo
prezzemolo q.b.
sale q.b.
pepe q.b.
olio q.b.
aglio q.b.
500 gr di pomodorini ciliegino
vino bianco q.b.
aceto balsamico in crema

 

Esecuzione:

Disporre in un tegame da forno le cosciette di rana in file da 8 accostandole leggermente l'una all'altra.
Condire con sale pepe olio aglio e prezzemolo tritatato finemente,
coprire le rane per bene con della mollica di pane sminuzzata finemente, adagiare quattro ciliegini intaccati con il coltello su ogni fila di ranocchi, irrorare con un po' di vino bianco ed infornate per 5 minuti a 180 gradi.
Disporre la fila di ranocchi in un piatto decorate con qualche goccia di aceto balsamico e prezzemolo. Servire il piatto ben caldo.

Regione: Puglia

Note:

La ricetta si trova anche nel Libro "Una Ricetta al Giorno... ...leva il medico di torno" prodotto dall'Associazione Spaghettitaliani nel giorno 26/07.
Per acquistare il libro:
http://www.spaghettitaliani.com/Ricette2013/PrenotaLibro.php


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternità, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternità


 

  • Commenti
  • Aggiungi un commento


Non sono presenti commenti in questa Ricetta


Buon giorno anonimo


Per aggiungere un commento devi essere registrato/a e loggarti


Fai il Login

Non hai un account? registrati o registra la tua attività.

 

 

Galleria fotografica: