La carbonara del Vesuvio - Nunzio Riviello - Spaghettitaliani - la piattaforma dedicata al Made in Italy
Close

ATTENZIONE! Spaghettitaliani utlizza i Cookie. Puoi leggere come li usiamo nella nostra Informativa Cookie. Inoltre puoi leggere l'Informativa per la Privacy e le nostre Condizioni d'uso, tutte raggiungibili in ogni pagina del sito attraverso la voce Contatti e Info del Menù.

× INFO: TUTTE LE SEZIONI E I SERVIZI DI SPAGHETTITALIANI SONO GRATUITI.


Le Ricette inserite da:
Nunzio Riviello



             

 

Ricette d'Autore

Ricetta inserita in archivio il giorno 07/04/2016 alle ore 08.37.21

La carbonara del Vesuvio

Pastasciutte

Ricetta del giorno 07-04-2020

 

 

La carbonara del Vesuvio

Dosi per: 4

300 gr spaghetti
200 gr petto di pollo affumicato
4 rossi d'uova di gallina chicchinella
2 scalogni
100 gr parmigiano più 100 gr per emulsione
50 gr burro
sale q.b.
olio q.b.
pepe q.b.
100 ml crèmè fresck (panna da cucina)

 

Esecuzione:

Pelare gli scalogni privarli dell'anima e tagliarli a julienne, molto fine.
Tagliare a cubetti il petto di pollo affumicato.
Stufare lo scalogno in olio più 50 gr di burro (meglio se chiarificato) per 8 minuti circa, salare e pepare poco.
Aprire le uova e separare le chiare dai rossi d'uova, unire ai 4 rossi la crèmè fresck (panna fresca), aggiungere solo parmigiano e mescolare il tutto con una frusta o sbattitore da cucina.

Finitura e presentazione:
Cuocere la pasta in modo tradizionale, lasciandola molto al dente, scolare ed unire in una casseruola con il petto di pollo affumicato e scalogno, amalgamare a fuoco lento il tutto, aggiungendo un poco d'acqua di cottura della pasta. Abbassare la fiamma ed aggiungere i rossi d'uovo miscelati con la panna liquida.
Impiattare e guarnire con sale e salsa emulsionata al parmigiano.

Per l'affumicazione:
Quando l'affumicatoio è ben caldo disporre sul fondo dei pezzetti di legno dello spessore di 5 mm. Adagagiandone sopra il petto di pollo e cospargendolo con pochissimo sale rosa, bacche di ginepro, timo, e un rametto di rosmarino, chiudere il coperchio dell'affumicatoio ed attendere 20 minuti circa.
Raffreddare il tutto.

Regione: Campania

Note:

Se non si dispone di affumicatoio va bene anche petto di pollo fresco tagliato a cubetti.

La ricetta si trova anche nel Libro "Una Ricetta al Giorno... ...leva il medico di torno" prodotto dall'Associazione Spaghettitaliani nel giorno 07/04.
Per acquistare il libro:
http://www.spaghettitaliani.com/Ricette2013/PrenotaLibro.php


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternità, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternità


 

  • Commenti
  • Aggiungi un commento

Luigi Farina - 07/04/2020 08.03

Ricetta del giorno 07-04-2020


Buon pomeriggio anonimo


Per aggiungere un commento devi essere registrato/a e loggarti


Fai il Login

Non hai un account? registrati o registra la tua attività.

 

 

Galleria fotografica:

 

 

 

STATISTICHE GIORNALIERE

Pagine viste nel giorno 25/05/2020 :
669.582

STATISTICHE SETTIMANALI

Pagine viste nella settimana dal 17/05/2020 al 23/05/2020 :
5.489.555

STATISTICHE MENSILI

Pagine viste mensili al 25/05/2020 :
21.910.225

ANDAMENTO PROGRESSIVO ANNUO

Pagine viste annuali al 25/05/2020 :
118.232.517