Strudel - Pasquale Esposito - Spaghettitaliani - la piattaforma dedicata al Made in Italy
Close

ATTENZIONE! Spaghettitaliani utlizza i Cookie. Puoi leggere come li usiamo nella nostra Informativa Cookie. Inoltre puoi leggere l'Informativa per la Privacy e le nostre Condizioni d'uso, tutte raggiungibili in ogni pagina del sito attraverso la voce Contatti e Info del Menù.

× INFO: TUTTE LE SEZIONI E I SERVIZI DI SPAGHETTITALIANI SONO GRATUITI.

Strudel

Dolci con la frutta

 

Strudel

Ricetta inserita in archivio da Pasquale Esposito il 28/01/2017 alle ore 21.41.43



Ricette d'Autore


Autore della Ricetta:

pasquale esposito

Executive chef - Docente di cucina

 

 

Dosi per: 4

n.1 strudel
Per la pasta:
150 g di farina bianca
1 uovo
10 g di olio
30 g di latte
un pizzico di sale

Per la farcia:
700 g di mele renette
70 g di pangrattato
100 g di burro
60 g di zucchero
50 g di uvetta ammollata
25 g di pinoli
30 g di rum
Burro, cannella, scorza di limone q.b.


 

Esecuzione:

Preparare la pasta mescolando la farina, l'uovo, poco sale, l'olio ed il latte. Lavorare l'impasto, formare una palla, pennellare con olio e lasciar riposare per mezz'ora circa. Pulire e tagliare le mele a fettine sottili. In una terrina mischiare tutti gli ingredienti del ripieno.
Stendere con un mattarello la pasta sottile, quindi porli su un canovaccio. Spennellare con burro fuso ed aggiungere il pangrattato, precedentemente rosolato. Aggiungere il ripieno ed arrotolare la pasta su sé stessa formando lo strudel, ci si può aiutare con il canovaccio. Spennellare ancora con burro fuso. Cuocere sulla placca da forno foderata con carta da forno a 170°C/180 per circa 35-40 minuti.
Servire lo strudel spolverato con lo zucchero a velo.

Regione: Trentino Alto Adige

Vino:

Trentino Traminer aromatico vendemmia tardiva DOC

 



 


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternità, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternità


 

  • Commenti
  • Aggiungi un commento


Non sono presenti commenti in questa Ricetta


Buon giorno anonimo


Per aggiungere un commento devi essere registrato/a e loggarti


Fai il Login

Non hai un account? registrati o registra la tua attività.

 

 

Galleria fotografica:

 

 

 

Spaghettitaliani si occupa anche di Marketing e Digital Marketing per la Ristorazione

per info contattaci con WhatsApp al numero 393 874 4749