Fileja alla 'nduja - Pasquale Esposito - Spaghettitaliani - la piattaforma dedicata al Made in Italy
Close

ATTENZIONE! Spaghettitaliani utlizza i Cookie. Puoi leggere come li usiamo nella nostra Informativa Cookie. Inoltre puoi leggere l'Informativa per la Privacy e le nostre Condizioni d'uso, tutte raggiungibili in ogni pagina del sito attraverso la voce Contatti e Info del Menù.

× INFO: TUTTE LE SEZIONI E I SERVIZI DI SPAGHETTITALIANI SONO GRATUITI.

Traslate:   francese   giapponese   inglese   portoghese   spagnolo   tedesco

Le Ricette d'Autore su Telegram
visualizza statistiche

 

Fileja alla 'nduja

Pastasciutte

 

Fileja alla 'nduja

Ricetta inserita in archivio da Pasquale Esposito il 23/11/2017 alle ore 16.51.20



Ricette d'Autore


Autore della Ricetta:

Pasquale Esposito

Executive chef - Docente di cucina

 

 

Dosi per: 4

Per la pasta:
350 g di farina di semola rimacinata
175 g circa di acqua
10 g di sale

Per il condimento:
500 g di pomodori maturi
100 g di 'nduja
50 g di pecorino
olio extra vergine di oliva
sale

 

Esecuzione:

Mettere sul fuoco l'acqua con il sale, quando comincia a bollire togliere dal fuoco e versarci la farina setacciata a pioggia, mescolando vigorosamente. Quando la farina ha assorbito tutta l'acqua mettere sul tavolo ed impastare fin quando non diventa elastica. Lasciare riposare la pasta coperta per 30 minuti in frigo.
Riprendete l'impasto e tagliandone pochi pezzi alla volta ricavatene dei cordoncini spessi poco meno di mezzo centimetro.
Avvolgete l'impasto nel tipico bastoncino di legno, chiamato danàco, danàchi al plurale, che altro non è che un bastoncino di vimini o di ginestra essiccata e fate una leggera pressione su di esso con il palmo della mano fino ad ottenere la forma tipica dei fileja.

Per il condimento:
sbollentare, pelare i pomodori. Eliminare i semi e tagliare le falde di pomodoro in cubetti. Mettere la 'nduja in una padella con un filo di olio, portare sul fuoco e fare sciogliere con un cucchiaio di legno, quindi aggiungere i pomodori e fare insaporire a fiamma vivace. All'occorrenza aggiungere acqua di cottura.
Cuocere i fileja al dente, versare nella padella con il sugo e saltare a fiamma vivace. Completare con il pecorino e servire.

Regione: Calabria

Vino:

Cirò rosato DOC

 



 


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternità, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternità


 

  • Commenti
  • Aggiungi un commento


Non sono presenti commenti in questa Ricetta


Buon giorno anonimo


Per aggiungere un commento devi essere registrato/a e loggarti


Fai il Login

Non hai un account? registrati o registra la tua attività.

 

 

Galleria fotografica:

 

 

 

Pacchetto Ristorazione

Menù digitale multilingue e Servizio QRCode, Assistenza Marketing, Tenuta del Registro delle Presenze, ...

nuove opportunità e servizi innovativi per aumentare il tuo business