Fritto misto di pesce alla sarda - Pasquale Franzese - Spaghettitaliani - la piattaforma dedicata al Made in Italy
Close

ATTENZIONE! Spaghettitaliani utlizza i Cookie. Puoi leggere come li usiamo nella nostra Informativa Cookie. Inoltre puoi leggere l'Informativa per la Privacy e le nostre Condizioni d'uso, tutte raggiungibili in ogni pagina del sito attraverso la voce Contatti e Info del Menù.

× INFO: TUTTE LE SEZIONI E I SERVIZI DI SPAGHETTITALIANI SONO GRATUITI.


Le Ricette inserite da:
Pasquale Franzese



             

 

Ricette d'Autore

Ricetta inserita in archivio il giorno 22/03/2019 alle ore 19.57.24

Fritto misto di pesce alla sarda

Pesce

Autore della Ricetta:

Pasquale Franzese

Chef/Docente di enogastronomia

 

 

-Fritto misto di pesce alla sarda

Dosi per: 10

1 kg ghiozzi freschi
500 gr triglie di media misura fresche "10 n°"
800 gr gamberetti freschi
1 kg calamari freschi medi
500 gr limoni "n°5"
2 l olio di semi o extravergine d'oliva
400 gr semola rimacinata
200 gr farina 00

 

Esecuzione:

Pulire e sventrare tutti i pesci "ghiozzi, calamari e triglie".
Tagliare i calamari a rondelle, centrifugare per ben tre volte con acqua e un po di sale.
Asciugare bene tutti i pesci.
Mescolare le farine.
Quando l'olio è in temperatura 180°/190°C, infarinare i pesci al momento "piccole quantità di pesci in abbondante olio", friggere iniziando dai ghiozzi, calamari, gamberetti e per ultimo le trigliette.
Lasciare sgocciolare i pesci.
Impiattare la frittura e salare.
Servire con limone tagliato a metà.

Regione: Sardegna

Vino:

Cantina Piero Mancini: Angedras Frizzante.
Vino piacevolmente frizzante da uve bianche, vendemmiate in anticipo e sottoposte a leggera spremitura.

Note:

La frittura di pesce è un piatto molto gustoso e speciale, in Italia è molto conosciuto , a seconda le regioni il fritto cambia e l'impanatura cambia. In particolar modo in Sardegna l'impanatura viene fatta con la semola rimacinata o semola fine, in alcuni casi aggiungendo il 20% di farina 00. Nel fritto sardo vengono messi anche tranci di murene, grongo, muggini di piccola dimensione e polpi.
il mio primo libro pubblicato:
http://ilmiolibro.kataweb.it/schedalibro.asp?id=914360
il mio secondo libro pubblicato:
http://ilmiolibro.kataweb.it/libro/cucina/88462/i-segreti-del-pizzaiolo/


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternità, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternità


 

  • Commenti
  • Aggiungi un commento


Non sono presenti commenti in questa Ricetta


Buona sera anonimo


Per aggiungere un commento devi essere registrato/a e loggarti


Fai il Login

Non hai un account? registrati o registra la tua attività.

 

 

Galleria fotografica:

-Fritto misto di pesce alla sarda
-Fritto misto di pesce alla sarda
-Fritto misto di pesce alla sarda

 

 

 

STATISTICHE GIORNALIERE

Pagine viste nel giorno 01/04/2020 :
760.712

STATISTICHE SETTIMANALI

Pagine viste nella settimana dal 22/03/2020 al 28/03/2020 :
5.793.551

STATISTICHE MENSILI

Pagine viste mensili al 01/04/2020 :
760.712

ANDAMENTO PROGRESSIVO ANNUO

Pagine viste annuali al 01/04/2020 :
73.413.661