Stinco di maiale in cartoccio con patate - Pasquale Franzese - Spaghettitaliani - la piattaforma dedicata al Made in Italy
Close

ATTENZIONE! Spaghettitaliani utlizza i Cookie. Puoi leggere come li usiamo nella nostra Informativa Cookie. Inoltre puoi leggere l'Informativa per la Privacy e le nostre Condizioni d'uso, tutte raggiungibili in ogni pagina del sito attraverso la voce Contatti e Info del Menù.

× INFO: TUTTE LE SEZIONI E I SERVIZI DI SPAGHETTITALIANI SONO GRATUITI.

Stinco di maiale in cartoccio con patate

Maiale

 

-Stinco di maiale in cartoccio con patate

Ricetta inserita in archivio da Pasquale Franzese il 20/10/2020 alle ore 06.57.14



Ricette d'Autore


Autore della Ricetta:

Pasquale Franzese

Chef/Docente di enogastronomia

 

 

Dosi per: 10

6 n° stichi di maiale (500/600gr cad.uno)
6 n° fogli carta da forno (45cm lunghezza)
480 gr carote (n° 6)
100 gr olio evo
40 gr mix (10 gr sale, 25 gr paprika dolce, 5 gr pepe)
40 gr amido (per riduzione salsa)
3 kg patate

 

Esecuzione:

pulire gli ossobuchi esternamente dal tessuto connettivo (tessuto fibroso bianco, chiamato silverskin).
Pulire e tagliare le carote in due meta longitudinalmente.
Massaggiare gli ossobuchi con il mix.
Al centro della carta da forno mettere poco olio ed adagiare lo stinco.
Aggiungere la carota tagliata a metà, olio e chiudere bene lo stinco, volendo anche con doppio involucro.
Mettere in forno a 140°C per 5ore.
Togliere dalla carta gli stinchi, infornare a 200°C per 20min. (a metà cottura umidificare gli stinchi con il loro brodetto.
Con il restante brodo creare una salsa (diluire l'amido in 80gr acqua e versare nel brodo, portare in cottura fino a riduzione).
Tagliare le patate a spicchi, aromatizzare con olio e sale, infornare a 200°C per ciraca 35/40min.
Quando le patate e gli stinchi sono ben dorati servire il tutto con la salsa.

Regione: Sardegna

Vino:

Cantina Piero Mancini: Angedras Frizzante e vino piacevolmente frizzante da uve Vermentino, vendemmiate in anticipo e sottoposte a leggera spremitura.

Note:

Ricetta semplice ma con cottura lunga, volendo, possiamo applicare la cottura in CBT 65°C per 7ore.
il mio primo libro pubblicato:
http://ilmiolibro.kataweb.it/schedalibro.asp?id=914360
il mio secondo libro pubblicato:
http://ilmiolibro.kataweb.it/libro/cucina/88462/i-segreti-del-pizzaiolo/

 



 


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternità, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternità


 

  • Commenti
  • Aggiungi un commento


Non sono presenti commenti in questa Ricetta


Buon pomeriggio anonimo


Per aggiungere un commento devi essere registrato/a e loggarti


Fai il Login

Non hai un account? registrati o registra la tua attività.

 

 

Galleria fotografica:

-Stinco di maiale in cartoccio con patate
-Stinco di maiale in cartoccio con patate
-Stinco di maiale in cartoccio con patate
-Stinco di maiale in cartoccio con patate

 

 

 

Spaghettitaliani si occupa anche di Marketing e Digital Marketing per la Ristorazione

per info contattaci con WhatsApp al numero 393 874 4749