Puntine di porchetto sardo con crema di patate e salsa al carignano del sulcis - Pasquale Franzese - Spaghettitaliani - la piattaforma dedicata al Made in Italy
Close

ATTENZIONE! Spaghettitaliani utlizza i Cookie. Puoi leggere come li usiamo nella nostra Informativa Cookie. Inoltre puoi leggere l'Informativa per la Privacy e le nostre Condizioni d'uso, tutte raggiungibili in ogni pagina del sito attraverso la voce Contatti e Info del Menù.

× INFO: TUTTE LE SEZIONI E I SERVIZI DI SPAGHETTITALIANI SONO GRATUITI.

Puntine di porchetto sardo con crema di patate e salsa al carignano del sulcis

Maiale

 

Puntine di porchetto sardo con crema di patate e salsa al carignano del sulcis

Ricetta inserita in archivio da Pasquale Franzese il 12/12/2020 alle ore 16.08.33



Ricette d'Autore


Autore della Ricetta:

Pasquale Franzese

Chef/Docente di enogastronomia

 

 

Dosi per: 10

Crema di patate:
500 gr patate tagliate a cubetti
300 gr panna da cucina
50 gr burro
3 gr pepe
10 gr sale
10 gr scalogno
50 gr pecorino
500 brodo vegetale

Salsa al carignano del sulcis:
400 gr vino carignano del sulcis
40 gr miele di acacia

2,5 kg puntine di porchetto sardo
850 gr crema di patate
200 gr salsa al carignano del sulcis
10 foglie di basilico disidratato (per decorazione)

 

Esecuzione:

Disporre tutte le puntine di suino su carta da forno, salare ed infornare a 120°C per circa 3ore.

La crema di patate:
Nella casseruola soffriggere il burro con lo scalogno, rosolare le patate e coprire con brodo, quando sono ben cotte a fiamma spenta versare tutti gli ingredienti citati ed emulsionare con un mix, passare la crema al setaccino e stabilizzarla a 45°C.

La salsa al carignano:
Versare tutti gli ingredienti nella padella antiaderente e lasciare cuocere fino a riduzione, stabilizzare la salsa a 35°C.

Assemblaggio:
Spolpare le costine e riscaldare in forno ad 100°C per circa 5min.
Al centro del piatto predisporre la crema di patate, adagiare i pezzetti di costine spolpati sulla crema e completare con salsa al carignano e basilico disidratato.

Regione: Sardegna

Vino:

Cantina Piero Mancini: Falcale
Un Cannonau che è un vanto della produzione Piero Mancini. Il nome ricorda il falco, lo splendido volatile che si libra ben alto nel cielo. Un vino che si pone al di sopra, che si differenzia, che affascina. Il miglior contributo ai più raffinati piatti della cucina italiana.

Note:

Un piatto semplice e molto tecnico nelle cotture e nei tempi, alla fine ripaga pienamente.
il mio primo libro pubblicato:
http://ilmiolibro.kataweb.it/schedalibro.asp?id=914360
il mio secondo libro pubblicato:
http://ilmiolibro.kataweb.it/libro/cucina/88462/i-segreti-del-pizzaiolo/

 



 


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternità, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternità


 

  • Commenti
  • Aggiungi un commento


Non sono presenti commenti in questa Ricetta


Buona notte anonimo


Per aggiungere un commento devi essere registrato/a e loggarti


Fai il Login

Non hai un account? registrati o registra la tua attività.

 

 

Galleria fotografica:

-Puntine di porchetto sardo con crema di patate e salsa al carignano del sulcis
-Puntine di porchetto sardo con crema di patate e salsa al carignano del sulcis
-Puntine di porchetto sardo con crema di patate e salsa al carignano del sulcis
-Puntine di porchetto sardo con crema di patate e salsa al carignano del sulcis

 

 

 

Spaghettitaliani si occupa anche di Marketing e Digital Marketing per la Ristorazione

per info contattaci con WhatsApp al numero 393 874 4749