Conchiglia di ricotta profumata agli agrumi - Pasquale Franzese - Spaghettitaliani - la piattaforma dedicata al Made in Italy
Close

ATTENZIONE! Spaghettitaliani utlizza i Cookie. Puoi leggere come li usiamo nella nostra Informativa Cookie. Inoltre puoi leggere l'Informativa per la Privacy e le nostre Condizioni d'uso, tutte raggiungibili in ogni pagina del sito attraverso la voce Contatti e Info del Menù.

× INFO: TUTTE LE SEZIONI E I SERVIZI DI SPAGHETTITALIANI SONO GRATUITI.

Traslate:   francese   giapponese   inglese   portoghese   spagnolo   tedesco

Le Ricette d'Autore su Telegram
visualizza statistiche

 

Conchiglia di ricotta profumata agli agrumi

Dolci, dolcetti

 

Conchiglia di ricotta profumata agli agrumi

Ricetta inserita in archivio da Pasquale Franzese il 09/05/2016 alle ore 17.42.16



Ricette d'Autore


Autore della Ricetta:

Pasquale Franzese

Chef/Docente di enogastronomia

 

 

Dosi per: 10

800 gr sfoglia
500 gr ricotta vaccina
10 gr liquore strega
10 gr zeste di agrumi non trattati
450 gr zucchero a velo
2 gr vanillina

200 gr zucchero semolato

 

Esecuzione:

Nella bastardella mescolate la ricotta stemperata, lo zucchero a velo, la vanillina gli agrumi e il liquore.
Stendere la sfoglia a forma di rettangolo dando uno spessore di 5mm.
Spolverare la sfoglia con zucchero semolato.
Avvolgere la sfoglia su se stessa, fino a formare un grande rotolo.
Tagliare il rotolo a fette, spessore 4cm.
Cercate di allargare il disco di sfoglia "tipo sfogliatelle" o appiattitelo con il mattarello formando una sfoglia ovale.
Lasciare riposare in frigo per 20min.
Farcite le conchiglie con la farcia ed infornate a 200°C per 20min.

Regione: Firenze

Vino:

Moscato di Cagliari Donna Jolanda è un vino bianco dolce a Denominazione di Origine Controllata, Moscato di Cagliari, ottenuto da uve Moscato in purezza.

Note:

A Firenze si chiamano "Fiorentine", da non confondere con la fiorentina come carne.

il mio primo libro pubblicato:
http://ilmiolibro.kataweb.it/schedalibro.asp?id=914360
il mio secondo libro pubblicato:
http://ilmiolibro.kataweb.it/libro/cucina/88462/i-segreti-del-pizzaiolo/

 



 


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternità, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternità


 

  • Commenti
  • Aggiungi un commento


Non sono presenti commenti in questa Ricetta


Buon giorno anonimo


Per aggiungere un commento devi essere registrato/a e loggarti


Fai il Login

Non hai un account? registrati o registra la tua attività.

 

 

Galleria fotografica:

 

 

 

Pacchetto Ristorazione

Menù digitale multilingue e Servizio QRCode, Assistenza Marketing, Tenuta del Registro delle Presenze, ...

nuove opportunità e servizi innovativi per aumentare il tuo business