Sagne e fagioli "come una volta" - Prodotti Italiani - Spaghettitaliani - la piattaforma dedicata al Made in Italy
Close

ATTENZIONE! Spaghettitaliani utlizza i Cookie. Puoi leggere come li usiamo nella nostra Informativa Cookie. Inoltre puoi leggere l'Informativa per la Privacy e le nostre Condizioni d'uso, tutte raggiungibili in ogni pagina del sito attraverso la voce Contatti e Info del Menù.

× INFO: TUTTE LE SEZIONI E I SERVIZI DI SPAGHETTITALIANI SONO GRATUITI.

Sagne e fagioli "come una volta"

Minestre e zuppe

 

Sagne e fagioli

Ricetta inserita in archivio da Prodotti Italiani il 05/04/2020 alle ore 10.14.15



Ricette d'Autore


Autore della Ricetta:

Santino Strizzi

Chef

 

 

Dosi per: 4

Per la pasta:
400 g di farina di semola rimacinata
200 g di farina di cappella
200 g di farina 00
acqua (2 bicchieri)
1 cucchiaino di sale

Per il sugo:
mezza cipolla
alcune foglie di basilico
4 pomodori pelati (io ho adoperato i pomodori pelati di Ciro Flagella)
fagioli
1 costina di sedano
1 carota
peperoncino
olio EVO

 

Esecuzione:

Impastare le farine e fare un panetto... della giusta consistenza.
Lasciare riposare coperto per 20 minuti, poi stendere con un mattarello e fare una sfoglia con uno spessore di massimo 2 mm.
Tagliare la pasta a rombi... o a piacere.

In un tegame capiente, far soffriggere in olio E.V.O., la cipolla trita, e alcune foglie di basilico.
Aggiungere i pomodori pelati tagliati a dadini.
Far cuocere per 12 minuti.
Aggiungere i fagioli precedentemente lessati con la costina di sedano e la carota, con la propria acqua e lasciare insaporire per altri 5 minuti.

Cuocere le sagne in acqua salata per 6 minuti, scolare e aggiungere al sugo, (eventualmente aggiungere un mestolo di acqua di cottura), foglie di basilico e peperoncino a piacere.

Regione: Abruzzo

Vino:

Abbinare ad un Montepulciano "giovane"....

Note:

Tempo occorrente: 1 ora totale compreso la preparazione
Difficoltà (da 1 a 5): 2

 



 


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternità, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternità


 

  • Commenti
  • Aggiungi un commento


Non sono presenti commenti in questa Ricetta


Buon pomeriggio anonimo


Per aggiungere un commento devi essere registrato/a e loggarti


Fai il Login

Non hai un account? registrati o registra la tua attività.

 

 

Galleria fotografica:

Sagne e fagioli

 

 

 

Spaghettitaliani si occupa anche di Marketing e Digital Marketing per la Ristorazione

per info contattaci con WhatsApp al numero 393 874 4749