Crunch di pizza con verdure di stagione - Renato Bosco - Spaghettitaliani - la piattaforma dedicata al Made in Italy
Close

ATTENZIONE! Spaghettitaliani utlizza i Cookie. Puoi leggere come li usiamo nella nostra Informativa Cookie. Inoltre puoi leggere l'Informativa per la Privacy e le nostre Condizioni d'uso, tutte raggiungibili in ogni pagina del sito attraverso la voce Contatti e Info del Menù.

× INFO: TUTTE LE SEZIONI E I SERVIZI DI SPAGHETTITALIANI SONO GRATUITI.

Crunch di pizza con verdure di stagione

Pizze, focacce, calzoni

 

Crunch di pizza con verdure di stagione

Ricetta inserita in archivio da Renato Bosco il 12/02/2016 alle ore 07.03.04



Ricette d'Autore


Autore della Ricetta:

Renato Bosco

Pizzaiolo

 

 

Dosi per: 4

500 gr farina petra
1.375 gr acqua
10 gr sale
10 gr olio evo
5 gr lievito compresso
200 gr pomodoro
200 gr mozzarella fiordilatte
80 gr cavolfiori violetti
80 gr zucca
30 gr ricotta affumicata della lessinia

 

Esecuzione:

Metto la farina nell'impastatrice e aggiungo il 70% del peso dell'acqua, inizio ad impastare e aggiungo il lievito compresso sbriciolato, quando il glutine si sta formando aggiungo il resto dell'acqua e il sale, per ultimo l'olio, faccio amalgamare bene tutto fino ad ottenere un composto liscio. Lo lascio riposare per 6/7 ore ad una temperatura di 22°/24°.
Ungo una teglia e lo stendo schiacciandolo con i polpastrelli.
A parte preparo il pomodoro facendolo ossigenare e condendolo con dell'olio, del sale e del basilico, lo stendo sulla base di pizza e inforno per 15 minuti a 220° facendo una cottura senza ingredienti.
Cuocio i cavolfiori in abbondante acqua salata lasciandoli croccanti e la zucca tagliata a dadini e privata dei semi, in forno per 15/20 minuti con olio e sale a 220°.
Una volta cotta la base della pizza aggiungo la mozzarella precedentemente aperta fatta scolare del suo liquido e tagliata a julienne, aggiungo le verdure e cuocio per altri 3/4 minuti in forno a 250°, una volta sfornata aggiungo la ricotta affumicata grattugiata.

Note:

La ricetta si trova anche nel Libro "Una Ricetta al Giorno... ...leva il medico di torno" prodotto dall'Associazione Spaghettitaliani nel giorno 12/02.
Per acquistare il libro:
https://win.spaghettitaliani.com/Catalogo.php?N=Spaghetti%20Italiani

 



 


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternità, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternità


 

  • Commenti
  • Aggiungi un commento

Luigi Farina - 12/02/2020 08.09

Ricetta del giorno 12-02-2020


Buon giorno anonimo


Per aggiungere un commento devi essere registrato/a e loggarti


Fai il Login

Non hai un account? registrati o registra la tua attività.

 

 

Galleria fotografica:

 

 

 

Spaghettitaliani si occupa anche di Marketing e Digital Marketing per la Ristorazione

per info contattaci con WhatsApp al numero 393 874 4749