Chitarra al ragù di agnello - Santino Strizzi - Spaghettitaliani - la piattaforma dedicata al Made in Italy
Close

ATTENZIONE! Spaghettitaliani utlizza i Cookie. Puoi leggere come li usiamo nella nostra Informativa Cookie. Inoltre puoi leggere l'Informativa per la Privacy e le nostre Condizioni d'uso, tutte raggiungibili in ogni pagina del sito attraverso la voce Contatti e Info del Menù.

× INFO: TUTTE LE SEZIONI E I SERVIZI DI SPAGHETTITALIANI SONO GRATUITI.


Le Ricette inserite da:
Santino Strizzi



             

 

Ricette d'Autore

Ricetta inserita in archivio il giorno 01/03/2019 alle ore 19.11.19

Chitarra al ragù di agnello

Pastasciutte

 

 

Chitarra al rag di agnello

Dosi per: 4

350 g di pasta alla chitarra
300 g di agnello (nostrano)
400 g di pomodori pelati
4 fette di guanciale
1 costa di sedano
1 carota
1 cipolla
1 foglia di alloro
1 rametto di rosmarino
1/2 bicchiere di Trebbiano D'Abruzzo
2 spicchi d'aglio
prezzemolo tritato e basilico
olio extravergine di oliva
sale e pepe
peperoncino a piacere

 

Esecuzione:

Per fare il ragù:
Trita la cipolla, il sedano, la carota, il basilico, schiaccia l'aglio.
Scalda 3-4 cucchiai di olio extravergine nel tegame e fai appassire il trito di verdure con la pancetta insieme al rosmarino e alloro. Aggiungi la carne di agnello e fai rosolare per 10 minuti. Evapora con il vino, poi unisci i pomodori pelati a dadoni, sale (e pepe), cuoci per 1 ora con la fiamma al minimo, versando (all'occorrenza) acqua o brodo vegetale, bollenti. Spegni e spolverizza con i basilico e il prezzemolo tritato.

Cuoci la pasta alla chitarra in abbondante acqua leggermente salata, per circa 7-8 minuti. Scolali al dente e condiscili con il ragù di agnello.
A piacere aggiungi il pecorino grattugiato e il peperoncino e servi subito.

Regione: Abruzzo

Vino:

Accompagna con un buon Montepulciano D'Abruzzo

Note:

Tempo occorrente: 1 ora e trenta
Difficoltà (da 1 a 5) : 2


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternità, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternità


 

  • Commenti
  • Aggiungi un commento


Non sono presenti commenti in questa Ricetta


Buona notte anonimo


Per aggiungere un commento devi essere registrato/a e loggarti


Fai il Login

Non hai un account? registrati o registra la tua attività.

 

 

Galleria fotografica:

Chitarra al rag di agnello

 

 

 

STATISTICHE GIORNALIERE

Pagine viste nel giorno 08/04/2020 :
757.069

STATISTICHE SETTIMANALI

Pagine viste nella settimana dal 22/03/2020 al 28/03/2020 :
5.793.551

STATISTICHE MENSILI

Pagine viste mensili al 08/04/2020 :
5.744.362

ANDAMENTO PROGRESSIVO ANNUO

Pagine viste annuali al 08/04/2020 :
78.397.311