Piacere dannunziano - Santino Strizzi - Spaghettitaliani - la piattaforma dedicata al Made in Italy
Close

ATTENZIONE! Spaghettitaliani utlizza i Cookie. Puoi leggere come li usiamo nella nostra Informativa Cookie. Inoltre puoi leggere l'Informativa per la Privacy e le nostre Condizioni d'uso, tutte raggiungibili in ogni pagina del sito attraverso la voce Contatti e Info del Menù.

× INFO: TUTTE LE SEZIONI E I SERVIZI DI SPAGHETTITALIANI SONO GRATUITI.


Le Ricette inserite da:
Santino Strizzi



             

 

Ricette d'Autore

Ricetta inserita in archivio il giorno 14/03/2016 alle ore 08.53.41

Piacere dannunziano

Riso

Ricetta del giorno 14-03-2020

 

 

Piacere dannunziano

Dosi per: 4

gr 280 di riso carnaroli riserva
3 cucchiai di olio evo
1 cipolla rosa di Roscoff affettata sottilmente
1 bicchiere di vino Pecorino d'Abruzzo
funghi chiodini gr 150
funghi crema gr 150
1 cucchiaino da tea di peperone dolce essiccato e triturato
(si consiglia quello di Altino - CH)
carpaccio di tartufo di Quadri gr 50
i petali di 2 rose color salmone
30 gr di burro
60 gr di parmigiano
1 litro di brodo vegetale
sale q.b.
peperoncino a piacere
tartufo fresco a piacere

 

Esecuzione:

Saltare i funghi ben lavati e asciutti, con un cucchiaio di olio per 3 minuti e tenere a parte. In una padella capiente, appassire "dolcemente" la cipolla con l'olio, tostare il riso per un minuto, e evaporare con il vino. Aggiungere i funghi e il peperone dolce e proseguire la cottura con il brodo (all'occorrenza).
A 10 minuti dalla tostatura aggiungere il carpaccio di tartufo, dopo 15 minuti aggiungere i petali di rose, e a fiamma spenta lucidare con il burro, e mantecare con il parmigiano. Aggiungere il tartufo fresco e il peperoncino a piacere.

Vino:

Pecorino IGT Terre di Chieti

Note:

Questo piatto ricco di sostanze nutrienti, dona uno stato di benessere al corpo ma anche alla mente.
Può benissimo essere un piatto unico.

La ricetta si trova anche nel Libro "Una Ricetta al Giorno... ...leva il medico di torno" prodotto dall'Associazione Spaghettitaliani nel giorno 14/03.
Per acquistare il libro:
http://www.spaghettitaliani.com/Ricette2013/PrenotaLibro.php


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternità, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternità


 

  • Commenti
  • Aggiungi un commento

Luigi Farina - 14/03/2020 07.36

Ricetta del giorno 14-03-2020


Buona notte anonimo


Per aggiungere un commento devi essere registrato/a e loggarti


Fai il Login

Non hai un account? registrati o registra la tua attività.

 

 

Galleria fotografica:

 

 

 

STATISTICHE GIORNALIERE

Pagine viste nel giorno 08/04/2020 :
757.069

STATISTICHE SETTIMANALI

Pagine viste nella settimana dal 22/03/2020 al 28/03/2020 :
5.793.551

STATISTICHE MENSILI

Pagine viste mensili al 08/04/2020 :
5.744.362

ANDAMENTO PROGRESSIVO ANNUO

Pagine viste annuali al 08/04/2020 :
78.397.311