The Music Center - Mirko Cisilino - Musica e Teatro by Spaghettitaliani - la piattaforma dedicata al Made in Italy
Close

ATTENZIONE! Spaghettitaliani utlizza i Cookie. Puoi leggere come li usiamo nella nostra Informativa Cookie. Inoltre puoi leggere l'Informativa per la Privacy e le nostre Condizioni d'uso, tutte raggiungibili in ogni pagina del sito attraverso la voce Contatti e Info del Menù.

× INFO: TUTTE LE SEZIONI E I SERVIZI DI SPAGHETTITALIANI SONO GRATUITI.

Traslate:   francese   giapponese   inglese   portoghese   spagnolo   tedesco




The Music Center
Mirko Cisilino






il Music Center di Mirko Cisilino è stato visualizzato 1.002 volte - visualizzazioni di oggi: 1

 

PROSSIMI CONCERTI

prossimamente non ci sono concerti programmati per questo artista o gruppo

LINK

Sito ufficiale: -
Facebook: -
Instagram: -
Twitter: -
You Tube: -
Fan Club: -
Casa discografica: -
Agenzia spettacoli: -
Ufficio stampa: -

 

 

 

Le fotografie e tutto il materiale pubblicato in questa pagina, se non prodotto da noi, ci è stato inviato o dall'autore o da uno degli uffici stampa con noi collegat, e viene riportato sempre con il nome dell'autore (se ci è stato segnalato), e viene inserito a solo scopo giornalistico-divulgativo.
La nostra redazione non si assume alcuna responsabilità su un eventuale uso improprio di quanto riportato in questa pagina.
Per ogni eventuale modifica da apportare ai contenuti presenti in questa pagina o qualsiasi tipo di contestazione, scrivete alla nostra redazione (le contestazioni non firmate non saranno prese in considerazione, si consiglia di inserire anche un recapito telefonico).

 

Fotografie in archivio

 

  • Concerti
  • Biografia
  • Articoli e News
  • CD e ...

Concerti

 

Tutti i concerti di Mirko Cisilino nel 2022

 

2021

2023

 

25-06-2022 - Venezia - Auditorium Lo Squero - Venezia Jazz Festival

Biografia

 

Trombettista, nonostante la giovane età è considerato una figura tra le più interessanti del tessuto musicale friulano e vanta collaborazioni con numerosi musicisti del panorama jazz contemporaneo. Comincia lo studio della tromba a 11 anni sotto la guida del maestro Fabrizio Fontanot a cui seguono 4 anni di studio presso il Conservatorio Tomadini di Udine e un anno presso il Conservatorio di Klagenfurt e di Amsterdam. Negli anni ha collaborato con i principali musicisti e Big Band in Friuli Venezia Giulia quali: l'Orchestra Jazz Città di Udine diretta da Nevio Zaninotto; l'Orchestra Jazz del Friuli Venezia Giulia diretta da Glauco Venier (con il quale registra nel 2005 un album tributo a Frank Zappa) e l'Abbey Town Jazz Orchestra, con la quale lavora in qualità di arrangiatore, direttore e trombettista. Ha seguito i seminari di Justin DiCioccio, John Riley, Andy McKee, Kenny Wheeler, Keith Tippett ed ha accompagnato per diverse stagioni, membro dell'International Gang di Tomi Purich, la cantante americana Gwen Hughes nelle sue tournée in Slovenia. Ha fatto parte dei Fearless Five di U.T.Gandhi, con il quale registrato nel 2008 l'album Travelers. Nel 2010 vive alcuni mesi a Londra dove entra a far parte dei Seeds of Creation di Seddik Zebiri con i quali registra l'album Hackney Vibes. Prende parte allo spettacolo teatrale "Friuli e Altrove" (regia di Andrea Collavino, produzione Teatro Nuovo Giovanni da Udine) su testi di Cappello, Vallerugo e Zanier. Nel 2012 comincia la collaborazione con l'attrice Aida Talliente con la quale mette in scena "Miniere", spettacolo di teatro civile, sull'occupazione della miniera di Cave del Predil, in Friuli, avvenuta nel 1991. Membro del Collective White con il quale vince il primo premio al Concorso Internazionale di Jazz del Conservatorio Santa Cecilia di Roma. Insieme agli Zurbaran (Davide Angelica alla chitarra, Christian Pepe al contrabbasso e Simone Sferruzza alla batteria) nell'aprile del 2014 vince il primo premio al concorso per giovani band emergenti Chicco Bettinardi di Piacenza. Fa parte di EXP Quartet insieme a Clarissa Durizzotto al clarinetto, Giovanni Maier al violoncello e contrabbasso e a Marco D'Orlando alla batteria, con i quali pubblica per la Palomar nel 2014 il live del concerto fatto nello stesso anno alla rassegna SanVito Jazz. Ad ora la sua attenzione va principalmente al Malkuth 5et (con F.Orefice al tenore, F.Vignato al trombone, M.Magatelli al contrabbasso, A.Mansutti alla batteria) con il quale nel dicembre del 2013 fa una tournée di dieci concerti in Russia (Mosca, Rostov-na-donu, Krasnodar) e partecipando a diversi festival tra cui Udin&Jazz e Tarcento Jazz. Nel 2016 esce il loro primo album Malkuth pubblicato dall'etichetta Rudi Records e nello stesso anno entra a far parte del trio di Doug Hammond (Charles Mingus, Nina Simone) insieme al bassista sloveno Nikola Matosic. Ha partecipato negli anni a importanti festival Jazz nazionali e internazionali: Roskilde Festival (Denmark), Jerusalem Jazz Festival, VenetoJazz, PadovaJazz, Atina Jazz, Musiche sulle Bocche Jazz Festival, Autumn Notes, Udin&Jazz, JEFF di Koper, Vicenza Jazz, Secret Garden Festival, Summer Jamboree di Senigallia e molti altri. Il desiderio continuo di ricerca e sperimentazione lo ha portato a collaborare anche a progetti di genere musicale diverso dal Jazz (progressive noise/psichedelico, e Afro/Electro) regalandogli altre occasioni di esibizione sia in Italia che all'estero (Nantes Jazz Festival, LeMans Rock Festival e il Roskilde Pop Rock Festival).

Articoli e News

 

immagine in primo piano

Mirko Cisilino "EFFETTO CARSICO" (AUAND AU9083) esce venerdì 6 settembre


News inserita da:

Luigi Farina in data: 03/09/2019 22.20

 

 

Buona notte anonimo


Per aggiungere un commento devi essere registrato/a e loggarti


Fai il Login

Non hai un account? registrati o registra la tua attività.



Commenti



Non sono presenti commenti in questo Music Center



Video




Non sono presenti Video in questo Music Center


 

Pacchetto Ristorazione

Menù digitale multilingue e Servizio QRCode, Assistenza Marketing, Tenuta del Registro delle Presenze, ...

nuove opportunità e servizi innovativi per aumentare il tuo business