The Music Center - Alter Bridge - Musica e Teatro by Spaghettitaliani - la piattaforma dedicata al Made in Italy
Close

ATTENZIONE! Spaghettitaliani utlizza i Cookie. Puoi leggere come li usiamo nella nostra Informativa Cookie. Inoltre puoi leggere l'Informativa per la Privacy e le nostre Condizioni d'uso, tutte raggiungibili in ogni pagina del sito attraverso la voce Contatti e Info del Menù.

× INFO: TUTTE LE SEZIONI E I SERVIZI DI SPAGHETTITALIANI SONO GRATUITI.

Traslate:   francese   giapponese   inglese   portoghese   spagnolo   tedesco




The Music Center
Alter Bridge






il Music Center di Alter Bridge è stato visualizzato 1.556 volte - visualizzazioni di oggi: 1

 

PROSSIMI CONCERTI

prossimamente non ci sono concerti programmati per questo artista o gruppo

LINK

Sito ufficiale: http://www.alterbridge.com/
Facebook: -
Instagram: -
Twitter: -
You Tube: -
Fan Club: -
Casa discografica: -
Agenzia spettacoli: -
Ufficio stampa: -

 

 

 

Le fotografie e tutto il materiale pubblicato in questa pagina, se non prodotto da noi, ci è stato inviato o dall'autore o da uno degli uffici stampa con noi collegat, e viene riportato sempre con il nome dell'autore (se ci è stato segnalato), e viene inserito a solo scopo giornalistico-divulgativo.
La nostra redazione non si assume alcuna responsabilità su un eventuale uso improprio di quanto riportato in questa pagina.
Per ogni eventuale modifica da apportare ai contenuti presenti in questa pagina o qualsiasi tipo di contestazione, scrivete alla nostra redazione (le contestazioni non firmate non saranno prese in considerazione, si consiglia di inserire anche un recapito telefonico).

 

Fotografie in archivio

 

  • Concerti
  • Biografia
  • Articoli e News
  • CD e ...

Concerti

 

Tutti i concerti di Alter Bridge nel 2020

 

2019

2021

 

nel nostro archivio non sono presenti date di concerti nel 2020

Biografia

 

Gli Alter Bridge sono un gruppo alternative metal americano fondato nel 2004. La band è stata fondata da Mark Tremonti e Scott Phillips (rispettivamente ex-chitarrista ed ex batterista dei Creed), e il gruppo al completo include Brian Marshall (bassista, anch'egli ex Creed), e il cantante Myles Kennedy (ex Mayfield Four). Il nome del gruppo deriva da un ponte rimasto nei ricordi di Mark Tremonti, tutt'oggi situato nella Alter Road, all'intersezione con Korte, zona di confine tra Detroit e Grosse Pointe Park.
Gli Alter Bridge "nascono" dalle ceneri di due gruppi, i Creed ed i Mayfield Four. Dopo lo scioglimento dei Creed, Mark Tremonti e Scott Phillips decidono di dar vita ad un nuovo progetto, maggiormente espressivo delle proprie passioni musicali e meno assoggettato alle logiche di mercato (rispetto al big-act Creed). Richiamano con loro il vecchio amico e bassista Brian Marshall (che era stato allontanato dai Creed anni prima, causa dissidi con il cantante e frontman Scott Stapp), e iniziano la ricerca di un nuovo singer. La scelta ricade su una persona a loro già nota, Myles Kennedy. Egli infatti è stato cantante, chitarrista e principale compositore della band ormai scioltasi Mayfield Four, che ha supportato i Creed in alcune date. La band nasce dunque ufficialmente il 2 gennaio 2004, quando Myles entra a far parte a tutti gli effetti della band.
Myles Kennedy diviene parte del progetto Alter Bridge quando la realizzazione dell'album d'esordio è già a buon punto, partecipando quindi in modo limitato alla sua composizione. Fondamentale è però il suo apporto come voce, che permette alla band di differenziarsi in modo netto dalla ingombrante ombra dei Creed. Nell'agosto 2004 vede finalmente la luce "One Day Remains", pubblicato dalla Wind-Up, che diviene disco d'oro negli USA. Inizia nell'autunno 2004 il tour degli Alter Bridge, che oltre ad includere gli USA, porta i 4 musicisti in vari festival europei, e nel circuito dei club.
Nel 2006 la band decide di fare il passo che molti fan si auguravano da tempo: lasciano la Wind-Up. I fan recriminano all'etichetta di non aver creduto ed investito abbastanza nella band, e colpevole di non aver mai puntato sugli Alter Bridge ma di aver sempre pressato per una "reunion" dei Creed (che, essendo più conosciuti nel panorama musicale, avrebbero portato alla Wind Up maggiori incassi). Ma gli Alter Bridge decidono di recedere dal contratto, a proprie spese. Sempre a proprie spese producono, durante il 2007, il loro secondo album, intitolato "Blackbird". Dopo mesi di contatti con varie etichette, si accordano finalmente per la sua pubblicazione con la Universal Records, che avverrà il 9 ottobre 2007. Il primo singolo estratto dall'album , "Rise Today" è stato ed è in rotazione nelle principali stazioni radio americane dal 18 luglio 2007. A seguire "Rise Today" sono usciti i singoli di "Ties That Bind", di "Watch Over You" (in due versioni, una originale, l'altra duettata con Cristina Scabbia, voce dei Lacuna Coil), e infine di "Before Tomorrow Comes".
"Ties That Bind", del quale è stato girato anche il video e si è classificato come 3° miglior singolo nella UK Rock Chart. Il 13 settembre 2008 è uscito il video di "Watch Over You". Rispetto a "One Day Remains" (dove tutte le tracce sono state composte e scritte dal chitarrista Mark Tremonti), nel nuovo album Blackbird le canzoni sono state scritte a quattro mani, da Myles Kennedy e Mark Tremonti.
Recentemente la band ha annunciato l'uscita di un DVD live contenente estratti di 3 loro concerti europei, ovvero quelli tenutisi ad Amsterdam, Londra e Milano. Il 13 novembre 2009 la band ha annunciato che durante la prima settimana di dicembre 2009 riprenderanno in mano la sessione di scrittura del loro terzo album, per iniziare a registrare nel febbraio 2010.
Gli Alter Bridge sono stati descritti, fin dagli esordi, come "Creed con un nuovo cantante". A questa affermazione la band ha subito risposto elencando le differenze rispetto al precedente progetto, specialmente per quanto riguarda il sound, totalmente rinnovato e dotato di nuove influenze musicali. Rispetto ai Creed il suono è infatti più classico (ispirato al rock anni '70) e meno rivolto al post-grunge. Il nuovo cantante Myles Kennedy ha caratteristiche vocali simili a quelle di un tenore, che gli permettono di spaziare su ben 4 ottave, conferendo maggiore dinamicità alle linee vocali. Inoltre, rispetto alla limitata autonomia espressiva dell'epoca Creed, Mark Tremonti ha potuto dare finalmente visibilità alle sue notevoli capacità tecniche. Sono infatti numerosi gli arrangiamenti ed assoli pregevoli di chitarra. Infine i testi dell'album d'esordio mantengono una dimensione più intimistica rispetto a quelli dei Creed, anche se la spiritualità espressa è rimasta tale, seppur letta con due chiavi totalmente differenti. A differenza dei Creed, che basarono gran parte (se non tutto) il proprio successo negli Stati Uniti, gli Alter Bridge possono vantare un numerosa fan-base in quasi ogni paese d'Europa.

Formazione:
• Myles Kennedy - voce e chitarra
• Mark Tremonti - chitarra e voce
• Brian Marshall - basso
• Scott Phillips - batteria

Fonte: Live Nation - http://www.livenation.it

Ultima revisione: 01-01-2010

Articoli e News

 

immagine in primo piano

ALTER BRIDGE: headliner show a Firenze a giugno


News inserita da:

Associazione Spaghettitaliani in data: 23/05/2011 15.12

 

 

Buon giorno anonimo


Per aggiungere un commento devi essere registrato/a e loggarti


Fai il Login

Non hai un account? registrati o registra la tua attività.



Commenti



Non sono presenti commenti in questo Music Center



Video




Non sono presenti Video in questo Music Center


 

Pacchetto Ristorazione

Menù digitale multilingue e Servizio QRCode, Assistenza Marketing, Tenuta del Registro delle Presenze, ...

nuove opportunità e servizi innovativi per aumentare il tuo business