Paco De Rosa nel cast di Vita, la serie regina del web approdata da poco in TV articolo inserito su spaghettitaliani da Renato Aiello
Close

ATTENZIONE! Spaghettitaliani utlizza i Cookie. Puoi leggere come li usiamo nella nostra Informativa Cookie. Inoltre puoi leggere l'Informativa per la Privacy e le nostre Condizioni d'uso, tutte raggiungibili in ogni pagina del sito attraverso la voce Contatti e Info del Menù.

× INFO: TUTTE LE SEZIONI E I SERVIZI DI SPAGHETTITALIANI SONO GRATUITI.

Articolo inserito da Renato Aiello il giorno 10/06/2021 alle ore 20.49.46

Paco De Rosa nel cast di Vita, la serie regina del web approdata da poco in TV

 

immagine in primo piano

Paco De Rosa tra i protagonisti della serie #Vita, che dopo l'enorme successo riscosso sul web è approdata in TV su Canale8.
Un periodo d'oro per il giovane attore partenopeo, reduce dal successo internazionale del film: "Ed è subito sera", film che racconta, in chiave romanzata, le ultime settimane di vita di Dario Scherillo, vittima innocente di camorra.
L'interpretazione del "cattivo" all'interno di quest'ultimo lungometraggio gli è valsa la statuetta del Vegas Movie Awards™ (VMA) come miglior attore.
L'artista partenopeo, dopo aver vinto il premio come miglior attore drammatico al Best Actor Awords di New York, dopo aver ottenuto il premio come migliore attore al Los Angeles Film Awards (LAFA), dopo aver vinto l'Actor Award di Los Angeles come miglior attore drammatico e dopo aver portato a casa anche continua inarrestabile la sua ascesa artistica.
"In questa serie interpreto due fratelli gemelli: Karate Kid, ragazzo sbalestrato dalle precarie basi culturalie Pako, un ragazzo con sindrome di Tourette ricco di autoironia- racconta l'attore - per Karate Kid mi sono ispirato a "Braccio di Ferro", personaggio che interpretavo nello show andato in onda su Rai 2, "Fatti Unici".
Pako, invece, è frutto di uno studio personale che ho condotto sulla sindrome, sicuramente complessa e difficile da gestire, ma anche caratterizzante e non per forza invalidante. Ho fatto in modo che la sindrome per questo personaggio rappresentasse soprattutto un notevole veicolo di autoironia e forza interna, capace di fargli vedere la vita sempre dal punto di vista positivo. Due ruoli comici ma molto caratteristici- conclude poi- e per nulla banali, e che ho amato subito! E, soprattutto, due personaggi per i quali è difficile non fare il tifo!"
La serie negli scorsi mesi ha ottenuto consensi e milioni di visualizzazioni conquistando numerosi premi, tra cui un riconoscimento in Brasile per il My Movies Award, oltre a giungere tra i finalisti del Digital Media Festnella sezione Comedy.
La serie sta già registrando notevoli ascolti anche in TV, confermandosi prodotto di qualità Made in Naples.
Ideata da Ciro Ceruti, la sit-com è prodotta da Genesi Production con Canale 8 e presto sarà trasmessa anche da un noto player on-demand internazionale.
Tra le novità di questa nuova edizione, la firma alla regia di Claudio Insegno e l'ingresso nel cast di grandi artisti del calibro di Sandra Milo, Gianfranco D'Angelo, Milena Miconi. Completano il cast il noto attore partenopeo Ernesto Lama che sarà coprotagonista con Ceruti e Insegno, Simona Ceruti e Simone Gallo.
Guest Star di questa stagione: Veronica Maya, Paolo Caiazzo e Ciro Villano.

cs

 

  • Commenti
  • Aggiungi un commento


Non sono presenti commenti in questo Articolo


Buon pomeriggio anonimo


Per aggiungere un commento devi essere registrato/a e loggarti


Fai il Login

Non hai un account? registrati o registra la tua attività.

 

Galleria fotografica:

Paco De Rosa nel cast di Vita, la serie regina del web approdata da poco in TV

 

 

 

Pacchetto Ristorazione

offerta lancio

nuove opportunità e servizi innovativi per aumentare il tuo business