A GustusNapoli in gara i baristi: tenteranno di battere il record dei caffè estratti in un'ora articolo inserito su spaghettitaliani da Eduardo Cagnazzi
Close

ATTENZIONE! Spaghettitaliani utlizza i Cookie. Puoi leggere come li usiamo nella nostra Informativa Cookie. Inoltre puoi leggere l'Informativa per la Privacy e le nostre Condizioni d'uso, tutte raggiungibili in ogni pagina del sito attraverso la voce Contatti e Info del Menù.

× INFO: TUTTE LE SEZIONI E I SERVIZI DI SPAGHETTITALIANI SONO GRATUITI.

Traslate:   francese   giapponese   inglese   portoghese   spagnolo   tedesco

Articolo inserito da Eduardo Cagnazzi il giorno 18/11/2021 alle ore 19.37.13

A GustusNapoli in gara i baristi: tenteranno di battere il record dei caffè estratti in un'ora

 

immagine in primo piano


Valorizzare la figura del barista. Punta a raggiungere quest'obiettivo la prima edizione di Leva Challenge che si svolgerà per la prima volta, nell'ambito della 7ª edizione di Gustus Napoli alla Mostra D'Oltremare. Si tratta della selezione tra sei coppie di baristi che decreterà quella che, in primavera, tenterà il record mondiale per numero di caffè espresso estratti in un'ora. Nata dall'idea di Francesco Costanzo, detentore del record di 703 caffè espresso estratti in un'ora, la challange intende valorizzare la figura del barista, quindi la sua arte di "danzare tra le Leve", attraverso un palcoscenico che permetterà ai baristi di mettersi in gioco e scoprire il proprio Record personale. L'esigenza di mettersi alla prova e misurare fino a che punto ci si può spingere è dettata dalla realtà napoletana di ogni barista che, nel preferire la macchina espresso a Leva, caratterizzata da una cadenza ritmica di gesti e ritualità affascinanti agli occhi dell'avventore, riesce comunque a mantenere una velocità costante, tale da gestire flussi di clientela importanti salvaguardando la qualità in tazzina ed impreziosendo il rito quotidiano dell'espresso con movenze ed operazioni funzionali all'estrazione. Le selezioni per il record mondiale saranno realizzate adoperando due macchine a leva de "La San Marco" mod. Leva Class mentre le miscele saranno fornite da Caffè Kremoso. Le sfide si terranno nella sala Accademia di Gustus, dove in concomitanza andrà in scena un convegno che vedrà la partecipazione di esperti e rappresentanti delle istituzioni.

Leva Challenge: le regole Al barista si affiancherà un Runner, che avrà il compito di predisporre i piattini con i cucchiaini sul tavolo, per poi portare l'espresso erogato ai giudici, facendo attenzione a non sporcare la tazzina. Il Runner potrà dare il cambio al macchinista in qualsiasi momento durante la prova; quindi, entrambi svolgeranno il ruolo di macchinista e Runner durante la performance. La prova non potrà essere ripetuta per nessun motivo, compresi eventuali guasti tecnici. Ogni espresso dovrà essere presentato senza la presenza di macchie sul bordo della tazzina e dovrà rispettare i parametri della quantità in tazza. Al termine di ogni performance il supervisore procederà con il conteggio delle tazzine erogate in modo valido. Solo al termine di tutte le esibizioni si comunicherà la classifica finale delle selezioni. I finalisti che concorreranno al record mondiale saranno i primi due classificati.

Eduardo Cagnazzi


 

  • Commenti
  • Aggiungi un commento


Non sono presenti commenti in questo Articolo


Buon pomeriggio anonimo


Per aggiungere un commento devi essere registrato/a e loggarti


Fai il Login

Non hai un account? registrati o registra la tua attività.

 

Galleria fotografica:

Maestri dell'Espresso napoletano

 

 

 

Pacchetto Ristorazione

Menù digitale multilingue e Servizio QRCode, Assistenza Marketing, Tenuta del Registro delle Presenze, ...

nuove opportunità e servizi innovativi per aumentare il tuo business