Articolo: Casa Iuorio di Palomonte - Eduardo Cagnazzi - Spaghettitaliani
Close

ATTENZIONE! Spaghettitaliani utlizza i Cookie. Puoi leggere come li usiamo nella nostra Informativa Cookie. Inoltre puoi leggere l'Informativa per la Privacy e le nostre Condizioni d'uso, tutte raggiungibili in ogni pagina del sito attraverso la voce Contatti e Info del Menù.

× INFO: TUTTE LE SEZIONI E I SERVIZI DI SPAGHETTITALIANI SONO GRATUITI.


Gli Articoli inseriti da:
Eduardo Cagnazzi



Articolo inserito in archivio il giorno 22/11/2017 alle ore 20.48.05

Casa Iuorio di Palomonte

 

immagine in primo piano

L'odore fresco del basilico, il profumo inebriante del tartufo nero, le nuvole bianche di farina sul tavolo della nonna che preparava la pasta fatta in casa, il tipico pomodoro battipagliese Fiaschello.
E poi uno dei prodotti più preziosi della dispensa, quello che è considerato il tutore della salute: l'olio extravergine di oliva delle colline salernitane. Specificamente del Parco nazionale del Cilento, degli Alburni e del Vallo di Diano. Un prodotto dal gusto delicato ma così buono da essere gustato anche semplicemente su una fetta di pane casereccio.
Esistono odori e immagini che riportano alla mente scene di un'infanzia fatta di tanti ricordi e di una forte tradizione.
In Casa Iuorio di Palomonte la storia nasce proprio dalla generazione dei nonni, impegnati a crescere tutta la numerosa famiglia con il lavoro quotidiano e faticoso che richiedeva la terra. Una terra ricca di eccellenze e di sapori, di profumi e immagini tipici del territorio degli Alburni.
"Da loro abbiamo imparato a lavorare le materie prime per conservare i prodotti genuini della terra: melanzane, pomodori, zucchine sott'olio ed ora abbiamo scelto di proporre a voi il frutto di tutto ciò che abbiamo appreso", dice Anna Prizio, amministratrice di Casa Iuorio, marchio di Silarus, società che opera nel food di qualità e nella cultura del cibo in Italia e all'estero. "Il nostro obiettivo è proprio far conoscere ai cultori del buon cibo i prodotti tradizionali della terra portando la nostra linea gourmet sui mercati maturi, come Svizzera, Austria e Sud della Francia, senza tralasciare quelli nuovi dove l'alimentazione mediterranea è apprezzata".
Per provare, una visita a Palomonte. Un paese arroccato sul cucuzzolo roccioso posto tra la Valle del Tanagro e il gruppo montuoso dei Marzano-Eremita, serbatoio di significativi elementi d'insediamenti antichi e di quelli successivi.

Eduardo Cagnazzi


 

  • Commenti
  • Aggiungi un commento


Non sono presenti commenti in questo Articolo


Buon pomeriggio anonimo


Per aggiungere un commento devi essere registrato/a e loggarti


Fai il Login

Non hai un account? registrati o registra la tua attività.

 

Galleria fotografica:

Casa Iuorio di Palomonte - pasta
Casa Iuorio di Palomonte - sughi pronti

 

 

 

STATISTICHE GIORNALIERE

Pagine viste nel giorno 13/07/2020 :
993.096

STATISTICHE SETTIMANALI

Pagine viste nella settimana dal 05/07/2020 al 11/07/2020 :
5.418.402

STATISTICHE MENSILI

Pagine viste mensili al 13/07/2020 :
10.823.522

ANDAMENTO PROGRESSIVO ANNUO

Pagine viste annuali al 13/07/2020 :
159.484.305