Articolo: Cantine Tagliafierro a Tramonti, l'impresa ...enoica di Raffaele Tagliafierro - Il Gastronauta Felice - Spaghettitaliani
Close

ATTENZIONE! Spaghettitaliani utlizza i Cookie. Puoi leggere come li usiamo nella nostra Informativa Cookie. Inoltre puoi leggere l'Informativa per la Privacy e le nostre Condizioni d'uso, tutte raggiungibili in ogni pagina del sito attraverso la voce Contatti e Info del Menù.

× INFO: TUTTE LE SEZIONI E I SERVIZI DI SPAGHETTITALIANI SONO GRATUITI.


Gli Articoli inseriti da:
Il Gastronauta Felice



Articolo inserito in archivio il giorno 01/07/2019 alle ore 18.46.01

Cantine Tagliafierro a Tramonti, l'impresa ...enoica di Raffaele Tagliafierro

 

immagine in primo piano

CANTINE TAGLIAFIERRO A TRAMONTI
L' IMPRESA .....ENOICA DI RAFFAELE TAGLIAFIERRO


L'azienda CANTINE TAGLIAFIERRO è una sorprendente realtà vitivinicola di TRAMONTI, a meno di 10 km dalla COSTIERA AMALFITANA, precisamente nella frazione di CAMPINOLA.
L'azienda a picco sul mare ed ad un passo ...dal cielo, esiste da 3 generazioni. Attualmente la conduce ,insieme alla moglie Valentina Cuccaro, Raffaele Tagliafierro che ha iniziato nel 2015 vinificando i vigneti di famiglia:Tintore,Sciascinoso,Piedirosso,Pepella,Biancazita,Falanghina distribuiti su 2 ettari suddivisi in 45 particelle che vanno dai 350 ai 500 metri sul livello del mare.Per tale parcellizzazione l'azienda pratica a tutti gli effetti la VITICOLTURA EROICA, inoltre ha iniziato l'iter per la certificazione per il BIOLOGICO, anche se è attenta da sempre al rispetto della natura che si concretizza nel NON sottoporre le viti,allevate a pergola secondo la tradizione della zona ad interventi chimici invasivi. TUTTO è pensato al rispetto dell'ambiente, come i tappi di polimero di canna da zucchero, RICICLABILI TOTALMENTE .

Dalle viti secolari,tutte a piede franco, si ottengono ottimi vini che enfatizzano le caratteristiche del territorio,senza solfiti o che sono oggetto di sperimentazione di vinificazoni senza solfiti aggiunti. In questo progetto Raffaele è affiancato dall'enologo Sergio Pappalardo con cui ha realizzato 4 magnifici vini: TREDICI,THESAURI,TRAMUNTE,TAGLIAFIERRO RISERVA. Sono tutti accomunati dalla T iniziale che evoca di continuo il territorio: Tredici perchè è il numero delle frazioni di Tramonti, Thesauri perchè è un vino di gran pregio,Tramunte perchè il suo colore rosso rubino è simile al rosso del tramonto del sole che si fonde sul mare della Costiera.
L'origine lavica del terreno(sabbie,lapilli e argilla)conferisce una piacevole mineralità a questi vini,che Raffaele fa degustare all'aperto su un tavolo quasi incorniciato dalle vigne,come a sottolineare la VICINANZA EMOTIVA tra l'uomo e la natura.
Questa scenografia amplifica l'esperienza SENSORIALE ENOGASTRONOMICA: alle CANTINE TAGLIAFIERRO non si degustano solo ottimi vini ma anche prodotti locali: mozzarelle,ricottine,salumi,tutti rigorosamente ARTIGIANALI e qualcuno anche a ....centimetro ZERO perchè il padre di Raffaele è anche un ottimo norcino che....sforna golosi salumi.
Di queste bontà , Valentina Cuccaro, si avvale per le Wine Experience, sia in sala degustazione che all' aperto, effettuate su prenotazione allo 333.42 50 449
L'azienda Tagliafierro si prefigge di diventare un riferimento fisso per un ENOTURISMO di qualità sia per i wine lovers ma anche per i numerosi escursionisti della costiera, divenendo un ulteriore attrattore turistico.
Attualmente si producono 15 mila bottiglie, suddivise in 4 etichette presentate, in occasione di una visita organizzata dalla giornalista e sommelier Angela Merolla, tramite una degustazione guidata da lei e dal titolare. Tutti i vini presentano una piacevolissima mineralità,una grande pulizia e coerenza in tutti gli aspetti organolettici,grande potenzialità, e tutti DOP.

TREDICI: vino bianco di Falanghina al 75 %,Biancazita, Pepella, di grande freschezza e sapidità, con profumi di mandorlo,pesca ed erbe aromatiche
THESAURI: rosato di Tintore al 40% e Piedirosso per il 60%. Esprime profumi di fragola, melograno,ciliegia prima,mora , frutti rossi e malvarosa in secondo momento.
TRAMUNTHE: 50 Piedirosso, 50 Tintore. Il 2016 presenta una gradazione di 12,5 - l'annata 2017 ha una gradazione di 13,5. E' un rosso a tutto tondo, estremamente versatile sia perchè si abbina anche a pietanze di pesce, sia perchè è piacevole a bersi anche d'estate ,nonostante il caldo, grazie ad un perfetto equilibrio tra acidità e tannicità. E' senza solfiti aggiunti, solo quelli provenienti dalla fermentazione(6mg/litro). Ha partecipato a TERRE ESTREME a Vicenza.
TAGLIAFIERRO RISERVA 2015: blend di Tintore e Piedirosso : da assaggiare!!!

 

  • Commenti
  • Aggiungi un commento


Non sono presenti commenti in questo Articolo


Buon pomeriggio anonimo


Per aggiungere un commento devi essere registrato/a e loggarti


Fai il Login

Non hai un account? registrati o registra la tua attività.

 

Galleria fotografica:

-cantine tagliafierro
-cantine tagliafierro
-cantine tagliafierro

 

 

 

STATISTICHE GIORNALIERE

Pagine viste nel giorno 22/01/2020 :
787.593

STATISTICHE SETTIMANALI

Pagine viste nella settimana dal 12/01/2020 al 18/01/2020 :
5.259.635

STATISTICHE MENSILI

Pagine viste mensili al 22/01/2020 :
16.181.238

ANDAMENTO PROGRESSIVO ANNUO

Pagine viste annuali al 22/01/2020 :
16.181.238