Divina Colomba: a Bari premiate Emilia Romagna, Puglia, Lombardia, Sardegna, Lazio e Sicilia articolo inserito su spaghettitaliani da Luigi Farina
Close

ATTENZIONE! Spaghettitaliani utlizza i Cookie. Puoi leggere come li usiamo nella nostra Informativa Cookie. Inoltre puoi leggere l'Informativa per la Privacy e le nostre Condizioni d'uso, tutte raggiungibili in ogni pagina del sito attraverso la voce Contatti e Info del Menù.

× INFO: TUTTE LE SEZIONI E I SERVIZI DI SPAGHETTITALIANI SONO GRATUITI.

Articolo inserito da Luigi Farina il giorno 02/03/2021 alle ore 13.51.45

Divina Colomba: a Bari premiate Emilia Romagna, Puglia, Lombardia, Sardegna, Lazio e Sicilia

 

immagine in primo piano


Decretati i vincitori di "Divina Colomba" in diretta streaming su Facebook

All'Emilia Romagna il premio per la miglior colomba tradizionale, alla Puglia quello per la creativa
Premi anche a Lombardia, Sardegna, Lazio e Sicilia


Sono di Faenza (Ra) e di Molfetta (Ba) le migliori colombe 2021, premiate in occasione della finale della terza edizione di "Divina Colomba", concorso organizzato da Goloasi.it con lo scopo di valorizzare la produzione artigianale del dolce tipico pasquale.

Ad aggiudicarsi la vittoria nella categoria "Miglior Colomba Tradizionale" è stata la colomba di Sebastiano Caridi della Pasticceria Sebastiano Caridi (Faenza - Ra), seguita al secondo posto da quella di Nicola Ferrarini della Forneria Ferrarini (Pavone del Mella - Bs) e al terzo da quella di Gian Piero Loddo de La Dolce Vita (Ghilarza - Or). Nella categoria "Miglior Colomba Creativa", invece, ad aggiudicarsi il primo gradino del podio è stato il lievitato di Salvatore Verdesca di Spazio Verdesca Pane e Caffè (Molfetta - Ba), seguito da quello di Antonio Caputo Pasticcere (Altamura - Ba) e da quello di Alessandro Mangione di Spiga D'Oro Bakery (Roma).

 


A definire la classifica attraverso gli assaggi alla cieca è stata la giuria tecnica della terza edizione di "Divina Colomba", composta da professionisti del settore come il presidente di giuria Giambattista Montanari e Antonio Daloiso, Eustachio Sapone, Francesco Borioli, Beniamino Bazzoli, Vincenzo Faiella e Rocco Calciano, che hanno avuto il compito di degustare le colombe finaliste e valutarle sulla base del rispetto del disciplinare (Decreto 22 luglio 2005 Disciplina della produzione e della vendita di taluni prodotti dolciari da forno. GU n. 177 del 1-8-2005) e del regolamento del concorso, che prevede l'utilizzo esclusivamente di lievito madre e canditi senza anidride solforosa e proibisce l'uso di conservanti, emulsionanti, mono e di gliceridi, oltre a coloranti o aromi artifi¬ciali.

Premiati anche un lievitato per ogni categoria dalla giuria popolare, che ha selezionato quello di Lorenzo La Medica del Panificio Mulara (Barrafranca - En) come "Miglior Colomba Tradizionale", quello di Antonio Caputo Pasticcere (Altamura - Ba) come "Miglior Colomba Creativa".


La finale presso l'Hotel Excelsior di Bari si è svolta a porte chiuse nel rispetto delle disposizioni governative per il contenimento del contagio da Covid-19, ma per garantire la trasparenza del contest, tutte le fasi di degustazione da parte delle giurie sono state trasmesse sulla pagina Facebook ufficiale del concorso, consentendo a tutti i finalisti e al pubblico di partecipare attraverso i social per tutto il corso della diretta.

"Divina Colomba" vanta, la partnership di numerosi sponsor leader internazionali, fra i quali Agrimontana, Bombonette, Dolci Tentazioni, Il Granaio delle Idee, Vaniglia Gourmet, Dimarno Group e Eurovo Service. Tutte le informazioni sul contest sono sul sito www.goloasi.it e sulla pagina Facebook Divina Colomba.

 

  • Commenti
  • Aggiungi un commento


Non sono presenti commenti in questo Articolo


Buon pomeriggio anonimo


Per aggiungere un commento devi essere registrato/a e loggarti


Fai il Login

Non hai un account? registrati o registra la tua attività.

 

Galleria fotografica:

Divina Colomba
Divina Colomba - Giuria tecnica
Divina Colomba - Giuria popolare
Divina Colomba

 

 

 

Spaghettitaliani si occupa anche di Marketing e Digital Marketing per la Ristorazione

per info contattaci con WhatsApp al numero 393 874 4749