Articolo: Emergenza Covid 19: al via i bandi per le misure di sostegno della Camera di Commercio di Napoli a favore delle imprese. - Made in Italy - Spaghettitaliani
Close

ATTENZIONE! Spaghettitaliani utlizza i Cookie. Puoi leggere come li usiamo nella nostra Informativa Cookie. Inoltre puoi leggere l'Informativa per la Privacy e le nostre Condizioni d'uso, tutte raggiungibili in ogni pagina del sito attraverso la voce Contatti e Info del Menù.

× INFO: TUTTE LE SEZIONI E I SERVIZI DI SPAGHETTITALIANI SONO GRATUITI.


Gli Articoli inseriti da:
Made in Italy



Articolo inserito in archivio il giorno 21/08/2020 alle ore 17.22.22

Emergenza Covid 19: al via i bandi per le misure di sostegno della Camera di Commercio di Napoli a favore delle imprese.

 

immagine in primo piano

Al via, a partire da domani, ogni sabato e ogni domenica, la pubblicazione dei primi bandi, dei sei previsti, di sostegno della Camera di Commercio di Napoli alle imprese e all'economia locale voluti dal presidente, Ciro Fiola, supportato dalla sua Giunta.
Per far ripartire l'economia duramente provata dall'emergenza Covid19 e dal lockdown, l'Ente Camerale (il terzo d'Italia per numero di imprese 340mila) mette in campo, complessivamente, un "Piano strategico" da 50 milioni di euro di interventi a favore delle imprese turistiche, innovazione e adeguamento tecnologico, cultura, sostegno ai tassi d'interesse, imprese artigiane, agricole e per la cooperazione. Le uscite dei bandi sono cadenzate per non ingolfare il sistema, agevolare consulenti, associazioni e aziende affinché ogni impresa possa valutare e partecipare anche a più misure.
Per il comparto del turismo sono stati stanziati 9 milioni di euro che saranno erogati sotto forma di voucher a tour operator, #agenziediviaggio e #strutturericettivealberghiere (5, 10, 15 euro per 2, 3, 4, giorni di permanenza di turisti italiani; 10, 15, 20 euro per turisti residenti all'estero). Per l'Innovazione tecnologica sono stati stanziati 10 milioni di cui il 50% a fondo perduto fino a 15mila euro per investimenti da marzo 2020 in poi. Sul fronte del credito sono stati stanziati 5milioni che serviranno per l'abbattimento dei tassi d'interesse su finanziamenti accesi nel 2020. Ammontano a 10 milioni di euro i fondi stanziati per fitti e utenze: 7 milioni di euro al commercio e 3 milioni di euro all'artigianato, di cui il 40% fondo perduto sui fitti dal lockdown in poi, fino a un contributo massimo di 5mila euro. In caso di locale di proprietà il contributo è del 40% su consumo utenze (Elettricità, Acqua, Gas, Telefonia fissa) fino a un massimo erogabile di 5mila euro. Per la valorizzazione del territorio della provincia di Napoli, sono stati stanziati 2 milioni di euro per luminarie, fiere, mercatini, spot, documentari turistici, valorizzazione culturale. Per il comparto cultura, sono stati stanziati circa 2 milioni di euro. Destinatari sono teatri, cinema, librerie, contributo a rassegne culturali con la presenza di artisti partenopei come testimonial da organizzare entro l'anno 2020. Sostegni anche all'agricoltura, con particolare riferimento al florovivaismo, alla distillazione, al vino, alle filiere delle Dop e Igp ed al comparto pesca. Per Luci d'artista sono stati stanziati 3milioni di euro per la città di Napoli per un progetto di attrazione turistica e rilancio dei consumi.
L'erogazione dei contributi è affidata all'Azienda Speciale Unica, Si Impresa presieduta da Fabrizio Luongo. Al primo bando, seguiranno quelli per l'innovazione tecnologica, un altro per la cultura dedicato a giovani studenti e turisti, ma anche a teatri e indotto turistico conseguenzialmente, un altro ancora per l'abbattimento dei tassi d'interesse su finanziamenti accesi nel 2020, prima degli altri due previsti per gli artigiani e per la cooperazione. N.R.


 

  • Commenti
  • Aggiungi un commento


Non sono presenti commenti in questo Articolo


Buon giorno anonimo


Per aggiungere un commento devi essere registrato/a e loggarti


Fai il Login

Non hai un account? registrati o registra la tua attività.

 

Galleria fotografica:

-foto presentazione bandi Camera di Commercio

 

 

 

Spaghettitaliani si occupa anche di Marketing e Digital Marketing per la Ristorazione

per info contattaci con WhatsApp al numero 393 874 4749