Pallavolo Ponticelli ha dedicato le maglie della squadra maschile alla Basilica - Santuario di Maria SS. Della Neve articolo inserito su spaghettitaliani da Renato Aiello
Close

ATTENZIONE! Spaghettitaliani utlizza i Cookie. Puoi leggere come li usiamo nella nostra Informativa Cookie. Inoltre puoi leggere l'Informativa per la Privacy e le nostre Condizioni d'uso, tutte raggiungibili in ogni pagina del sito attraverso la voce Contatti e Info del Menù.

× INFO: TUTTE LE SEZIONI E I SERVIZI DI SPAGHETTITALIANI SONO GRATUITI.

Articolo inserito da Renato Aiello il giorno 23/02/2021 alle ore 01.13.42

Pallavolo Ponticelli ha dedicato le maglie della squadra maschile alla Basilica - Santuario di Maria SS. Della Neve

 

immagine in primo piano

La "Pallavolo Ponticelli" ha dedicato le maglie che indosseranno i giocatori della squadra che parteciperà al campionato maschile di serie C a uno dei luoghi simbolo del quartiere Ponticelli, ovvero la Basilica - Santuario intitolata a Maria SS. Della Neve, la più antica della zona vesuviana (la sua origine risale al XIII secolo) e la chiesa più ricca di opere d'arte, lungo l'itinerario imperiale, dopo il Santuario di Madonna dell'Arco.
Questo luogo di culto, dedicato alla Madonna della Neve, che dal 1788 è stata proclamata Protettrice di Ponticelli, è un importante punto di riferimento per tutto il quartiere della periferia orientale di Napoli, un luogo difficile e con scarso accesso ai servizi. Oltre alle attività classiche (celebrazioni, catechesi, incontri dei ministranti, appuntamenti del gruppo giovani), presso questo luogo di culto vengono abitualmente svolte attività di sostegno per le persone bisognose (distribuzione abiti usati, raccolta alimentare, punto di ascolto parrocchiale e somministrazione dei pasti), attività che sono state intensificate negli ultimi tempi in quanto il numero delle persone disagiate è purtroppo aumentato a causa della crisi legata alla pandemia. Ed è proprio per premiare questo impegno che la "Pallavolo Ponticelli" ha creato le maglie per il settore maschile con una trama i cui elementi rimandano alle opere d'arte presenti sulla volta della Basilica e ai simboli della Festa della Madonna della Neve, che ogni anno si tiene a inizio agosto e che quest'anno non si è svolta in ottemperanza alle regole anti - Covid19. "Per noi e per tutti i ponticellesi questo luogo è da sempre un importante punto di riferimento, e lo è ancora di più negli ultimi tempi", spiega Gerardo Amato, fondatore e Presidente della Nuova Polisportiva Ponticelli. "La squadra migliore è fatta di soggetti migliori. Siate uniti e coesi, lo spirito di squadra va coltivato 24 ore su 24, non solo in fase di competizione. Così facendo si ottengono tante soddisfazioni nello sport, e nella vita!", con queste parole Don Marco Liardo ha ringraziato i componenti della squadra.
Le maglie recanti una texture che testimonia la dedizione del Presidente e della Società per il loro quartiere di appartenenza sono state indossate la prima volta in occasione della giornata di esordio del campionato di serie C, che ha visto il Ponticelli trionfare contro la Volleyworld.

cs

 

  • Commenti
  • Aggiungi un commento


Non sono presenti commenti in questo Articolo


Buona sera anonimo


Per aggiungere un commento devi essere registrato/a e loggarti


Fai il Login

Non hai un account? registrati o registra la tua attività.

 

Galleria fotografica:

Le maglie del Ponticelli, simbolo di un quartiere

 

 

 

Pacchetto Ristorazione

offerta lancio

nuove opportunità e servizi innovativi per aumentare il tuo business