L’Arte dei Pizzaiuoli in Mostra
L’Arte dei Pizzaiuoli in Mostra
L'Arte dei Pizzaiuoli in Mostra. La tradizione napoletana incontra Fresco, la trattoria del futuro, dal 12 dicembre al 6 gennaio

L’arte dei Pizzaiuoli in Mostra

La tradizione napoletana incontra Fresco, la trattoria del futuro

Dal giorno 12 dicembre al 6 gennaio: una mostra fotografica, un presepio artigianale, 4 eventi firmati da artigiani del gusto campani

Prenderà il via il giorno lunedì 12 dicembre dalle ore 16:00 la prima edizione de “L’arte dei Pizzaiuoli in Mostra”, una rassegna di eventi promossa dalla pizzeria Fresco Trattoria e Pizzeria in collaborazione con APN - Associazione Pizzaiuoli Napoletani, Mulino Caputo - Il mulino di Napoli, Studio Crociferi - Architettura Design Comunicazione e Horeca Service come partner tecnici e con il sostegno di numerosi altri collaboratori.

La rassegna avrà luogo al 1° piano nella nuova Napoli Food Hall, inaugurata appena un anno fa, presso gli spazi di Fresco, pizzeria innovativa che annovera tra i fondatori lo storico pizzaiolo napoletano Alfredo Forgione, eletto anni addietro Cavaliere del Lavoro per via della sua dedizione all’arte bianca napoletana.

Alle porte di Fresco Trattoria e Pizzeria e fino al 6 gennaio sarà possibile visionare una selezione di fotografie storiche appartenenti alla raccolta di fotografie del mondo pizza curato da Luigi Savino e da APN - Associazione Pizzaiuoli Napoletani, nonché il celebre Presepe di Pizza, nato dalle mani degli artigiani presepiali e per volontà dell'Associazione Pizzaiuoli Napoletani, interamente ricoperto con l'impasto della pizza a darne forma e peculiarità.

Ecco il programma in dettaglio di tutti gli appuntamenti:

L’evento inaugurativo del 12 dicembre prenderà il via alle ore 16:00. La serata sarà condotta dal presentatore Enzo Calabrese e vedrà come ospiti il maestro Gino Accardo, cantante e “voce anima” di Napoli, Gennaro D’Aria e Stefania Galiero. Protagonisti della serata il Presepe di Pizza e l’esposizione della raccolta fotografica sulle famiglie di pizzaiuoli storiche. Per i presenti, prevista una degustazione di panettoni artigianali curata dalla Pasticceria Salvatore Varriale di Napoli e il sabrage col DoRe’ di Sorrentino Spumate Da Uve Caprettone del Vesuvio Doc del Master Sommelier e F&B Manager Gabriele Massa. In programma anche una degustazione di vini dell’Azienda Agricola Sorrentino di Boscotrecase (NA).

Il 14 dicembre gli chef di Fresco presenteranno la cucina natalizia tradizionale napoletana in collaborazione con la chef Carmela Abbate del celebre ristorante Zi’ Teresa al Borgo Marinaro di Napoli. In abbinamento ai piatti tradizionali in degustazione, un’attenta selezione di vini della Cantina Sorrentino scelta dal Master Sommelier Gabriele Massa di Capri. Anche qui avremo Enzo Calabrese a moderare la serata.

Il 28 dicembre sarà la giornata dedicata ai dolci: previsto un laboratorio di pasticceria con i maestri pasticceri Sabatino Sirica di San Giorgio a Cremano (NA), Pasquale Pesce di Avella (AV) e Salvatore Varriale dell’omonima Pasticceria di Napoli, accompagnati dalle note del maestro Gino Accardo.

Il 5 gennaio alle 20:00 avrà luogo una super tombolata napoletana tra i tavoli di Fresco, coordinata da Enzo Calabrese. Una serata perfetta per iniziare il nuovo anno tra pizza e divertimento!

Il 6 gennaio sarà l’ultimo giorno per visionare la raccolta fotografica e il Presepe di Pizza.

Gli eventi promossi da Fresco, presso il quale sarà possibile anche pranzare, cenare o fare un veloce brunch, consentiranno di godere al meglio dell’atmosfera natalizia tra gli shop della Stazione Centrale e trai i profumi e i colori della Food Hall napoletana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »
Scroll to Top