Inserisci ricetta Stampa ricetta
Brodeto alla triestina
Inserisci ricetta Stampa ricetta
Brodeto alla triestina
ricette del Friuli Venezia Giulia - Primi - Brodeto alla triestina. A Trieste si dice "minudaia" (fatto di cose piccole), simbolo della cucina marinara dell'Adriatico, è una zuppa semplice ma molto gustosa.

Autore della Ricetta: Pasquale Esposito

tratta da Le Ricette d'Autore

ricette del Friuli Venezia Giulia

Le Ricette d'Autore su Telegramvisualizza statistiche

Brodeto alla triestina

Pasquale Esposito
Portata Primo
Cucina Italiana, Ricette del Friuli Venezia Giulia
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • 500 gr coda di rospo
  • 500 gr scorfano o scarpena
  • 500 gr lucerna
  • 500 gr seppie o calamari
  • 200 gr cozze
  • 4 piccoli scampi
  • ½ cipolla gialla
  • 1 spicchio aglio
  • 100 gr farina 00
  • 1 lt olio di semi di arachide
  • 150 ml vino bianco
  • 200 gr salsa di pomodoro
  • 1 lt brodo di pesce
  • prezzemolo tritato q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Istruzioni
 

  • Pulire, lavare, tagliare a tocchetti ed asciugare accuratamente il pesce.
  • Versare la farina in un vassoio e rotolatevi sopra il pesce.
  • In una padella capiente dai bordi alti friggere il pesce con olio di semi di arachide.
  • In un tegame rosolare con olio extravergine la cipolla tritata e l'aglio, aggiungere le seppie tagliata e julienne, gli scampi e le cozze.
  • Rosolare il tutto e bagnare con il vino, lasciare evaporare ed aggiungere il brodo e portare a bollore.
  • Aggiungere il pesce fritto e proseguire la cottura per 15 minuti, salare, pepare ed insaporite con il prezzemolo tritato.
  • Servire con crostoni di pane o di polenta.

Note

Vino abbinato:
Collio Goriziano Pinot Bianco riserva DOC

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Recipe Rating




Translate »
Scroll to Top