Inserisci ricetta Stampa ricetta
Involtini di pesce spada palermitani
Inserisci ricetta Stampa ricetta
Involtini di pesce spada palermitani
ricette siciliane - Secondi - Ricetta degli Involtini di pesce spada, secondo di pesce tipico di Palermo, inserita nelle Ricette d'Autore di spaghettitaliani da Luigi Farina.

Autore della Ricetta: Luigi Farina

tratta da Le Ricette d'Autore

ricette siciliane

Le Ricette d'Autore su Telegramvisualizza statistiche

Involtini di pesce spada palermitani

Luigi Farina
Ricetta degli Involtini di pesce spada secondo di pesce tipico di Palermo inserita nelle Ricette d'Autore di spaghettitaliani da Luigi Farina
Portata Secondo
Cucina Italiana, Siciliana
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • 16 fettine di pescespada tagliate sottili di circa 30 g ciascuna
  • 200 gr polpa di pescespada
  • 2 cipolle
  • 10 fette pancarrè
  • 2 dl olio extra-vergine d'oliva
  • 50 gr uva passa
  • 50 gr pinoli
  • 3 uova
  • 2 arance
  • 100 gr parmigiano grattugiato
  • 1 ciuffo prezzemolo
  • 12 foglie alloro
  • pangrattato q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Istruzioni
 

  • Lavate con acqua fredda il prezzemolo, asciugatelo delicatamente con un canovaccio, quindi tritatelo.
  • Sbriciolate il pancarrè e mettetelo in una terrina insieme al parmigiano, al prezzemolo tritato, al sale, al succo ricavato dalle due arance e spolverate di pepe.
  • Sbucciate le cipolle, lavatele, asciugatele con un canovaccio, quindi grattatene una e tagliate a fette l'altra.
  • Pulite la polpa di pesce spada e tagliatela a cubetti.
  • Ponete in una padella con l'olio d'oliva la cipolla grattata, ponetela su fuoco basso e fatela imbiondire.
  • Aggiungete i cubetti di pesce spada, l'uvetta e i pinoli, e fate cuocere per circa 5 minuti mescolando con un cucchiaio di legno.
  • Unite il tutto nella terrina con il pancarrè, aggiungete le uova e mescolate per amalgamare bene il tutto.
  • Battete leggermente le fettine di pesce spada, facendo attenzione di non rompere la polpa.
  • Ponete al centro di ogni fetta un po' di ripieno e chiudete ad involtino, facendo attenzione che siano ben chiusi per non fare fuoriuscire il ripieno.
  • Infilzate gli involtini in stecchi di legno, alternandoli alle fette di cipolla e alle foglie di alloro, mettendone quattro in ogni stecco.
  • Ungeteli da ogni parte con olio e passateli in pangrattato.
  • Quindi fateli cuocere alla griglia da ambo le parti a fuoco moderato per circa 5 minuti per parte.
  • Serviteli ben caldi, irrorandoli con un filo di olio crudo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Translate »
Scroll to Top