Inserisci ricetta Stampa ricetta
Rettangolo di Pecorino Romano DOP liquido, burro alla pesca e alice marinata al Limone IGP siracusano
Inserisci ricetta Stampa ricetta
Rettangolo di Pecorino Romano DOP liquido, burro alla pesca e alice marinata al Limone IGP siracusano
ricette siciliane - Primi - Rettangolo di Pecorino Romano DOP liquido, burro alla pesca e alice marinata al Limone IGP siracusano, ricetta dello Chef Maurizio Urso tratta dal Ricettario firmato dagli Chef dedicato al Pecorino Romano DOP

Autore della Ricetta: Maurizio Urso

dal Ricettario firmato dagli Chef dedicato al Pecorino Romano DOP
vedi articolo

tratta da Le Ricette d'Autore

ricette siciliane

Le Ricette d'Autore su Telegramvisualizza statistiche

Rettangolo di Pecorino Romano DOP liquido, burro alla pesca e alice marinata al Limone IGP siracusano

Maurizio Urso
Rettangolo di Pecorino Romano DOP liquido, burro alla pesca e alice marinata al Limone IGP siracusano, ricetta dello Chef Maurizio Urso tratta dal Ricettario firmato dagli Chef dedicato al Pecorino Romano DOP
Portata Primo
Cucina Cucina siciliana
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

Per il rettangolo

  • 350 gr Farina 00
  • 150 gr Farina di semola di grano
  • 250 gr Uova
  • 20 gr Olio EVO
  • Sale q.b.

Per il ripieno

  • 200 gr Pecorino Romano DOP
  • 300 gr Crema di latte
  • 400 gr Latte
  • 6 gr Agar agar

Per il burro alla pesca

  • 400 gr Burro
  • 70 gr Liquore alla pesca
  • 200 gr Pesche

Per le alici marinate

  • 3 Alici marinate
  • 3 gr Finocchietto
  • 6 gr Scorza di Limone IGP siracusano
  • Olio EVO q.b.
  • Sale q.b.

Istruzioni
 

Per il rettangolo

  • Unire le farine e aggiungere uno alla volta le uova, poi l’olio e il sale, sino ad ottenere un impasto liscio ed elastico. Riporre in frigo per un’ora.

Per il ripieno

  • Unire tutti gli ingredienti e frullare con il frullatore ad immersione, trasferire in un pentolino e portare ad ebollizione.
  • Far raffreddare, porre negli stampi in silicone rettangolari passando il composto al chinoise e abbattere a 0° C.

Per il burro alla pesca

  • Porre il burro a temperatura ambiente in planetaria e lasciare montare; una volta ottenuta una crema soffice, aggiungere gradualmente il liquore alla pesca e, alla fine, le pesche frullate con un frullatore ad immersione.

Per le alici marinate

  • Lavare bene le alici, eviscerarle, aprire a libro e togliere la lisca; con una pinza eliminare più spine possibile.
  • Preparare le alici, porle su una piccola teglia e condire con finocchietto selvatico, scorza di Limone siracusano IGP, olio extravergine di oliva e sale.

Per al composizione del rettangolo

  • Tirare la pasta finemente con mattarello o macchina, pennellare ogni sfoglia con uovo e porvi sopra il rettangolo di Pecorino Romano DOP abbattuto precedentemente; quindi, chiudere con un’altra sfoglia di pasta e, con un coppa pasta rettangolare, ritagliare il raviolo rettangolare chiudendo bene i bordi.
  • In una padella far sciogliere appena il burro alla pesca, cuocere il rettangolo in acqua salata bollente 4 minuti, sgocciolare e porre in padella con il burro alla pesca. Mantecare molto delicatamente aggiungendo delle pesche fresche ridotte in brunoise.

Finitura e Presentazione

  • Disporre sul piatto tre rettangoli e le alici marinate su ogni rettangolo; nappare con il burro alla pesca e finire con un rametto di finocchietto selvatico.

Note

Lo Chef Maurizio Urso: Siciliano, inizia giovanissimo a lavorare e viaggiare in Italia e
all’estero.
In Russia si aggiudica la Cremilin Cup e il Titolo Mondiale di cucina a squadre.
Si dedica alla cucina del benessere dal ‘93, lavorando in un grosso centro Italiano di Cucina Macrobiotica.
Nel 2018 consegue un attestato con l’Università di Catania sulla Medicina culinaria.
Oggi è Chef Patron de Il Datterino Ristorante, nel Resort Charming Suite “Scilla Maris” a Noto (SR).

ricetta tratta dal Ricettario firmato dagli Chef del Consorzio del Pecorino Romano DOP in collaborazione con APCI (Associazione Professionale Cuochi Italiani):

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Translate »
Scroll to Top