Pancia di maialino da latte, mela annurca e indivia - Alessandro Parisi - Spaghettitaliani - la piattaforma dedicata al Made in Italy
Close

ATTENZIONE! Spaghettitaliani utlizza i Cookie. Puoi leggere come li usiamo nella nostra Informativa Cookie. Inoltre puoi leggere l'Informativa per la Privacy e le nostre Condizioni d'uso, tutte raggiungibili in ogni pagina del sito attraverso la voce Contatti e Info del Menù.

× INFO: TUTTE LE SEZIONI E I SERVIZI DI SPAGHETTITALIANI SONO GRATUITI.


Le Ricette inserite da:
Alessandro Parisi



             

 

Ricette d'Autore

Ricetta inserita in archivio il giorno 28/11/2016 alle ore 10.16.50

Pancia di maialino da latte, mela annurca e indivia

Maiale

Autore della Ricetta:

Alessandro Parisi

Chef

 

 

-pancia di maialino da latte , mela annirca e indivia

Dosi per: 4

Pancia di maialino da latte g 600
Mele annurche n. 2
Indivia n. 1
Aglio
Vino bianco
Olio
Limone
Sale
Pepe
Salvia
Origano
Timo
Maggiorana
Ginepro
Zucchero

 

Esecuzione:

Porzioniamo la nostra pancia di maialino da 150 gr per porzione, pulita dalla cotenna.
Imbustiamo singolarmente e mettiamo sottovuoto insieme a aglio, erbe aromatiche, ginepro e olio extravergine di oliva. Lasciamo cuocere a 68 gradi per 24 ore.
Intanto laviamo e asciughiamo le mele. Proviamole dalla parte centrale e disponiamole su una teglia da forno con olio, sale, zucchero e poco pepe, e facciamole appassire in forno statico a 70 gradi per un'oretta.
Una volta pronti i 2 ingredienti principali della nostra ricetta puliamo la nostra indivia e condiamola leggermente con sale olio e limone, prendiamo le nostre pancie già porzionate tenendo da parte il liquido di cottura e scottiamole in padella su tutti i lati fino a farle diventare bionde e croccanti.
Fatto ciò sfumiamo con il vino bianco. Evaporata tutta la parte alcolica aggiungiamo le mele e il liquido di cottura facendo tirare fino a consistenza desiderata.
Impiantiamo a piacimento.

Regione: Campania


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternità, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternità


 

  • Commenti
  • Aggiungi un commento


Non sono presenti commenti in questa Ricetta


Buon pomeriggio anonimo


Per aggiungere un commento devi essere registrato/a e loggarti


Fai il Login

Non hai un account? registrati o registra la tua attività.

 

 

Galleria fotografica:

 

 

 

STATISTICHE GIORNALIERE

Pagine viste nel giorno 29/03/2020 :
854.957

STATISTICHE SETTIMANALI

Pagine viste nella settimana dal 22/03/2020 al 28/03/2020 :
5.793.551

STATISTICHE MENSILI

Pagine viste mensili al 29/03/2020 :
23.636.868

ANDAMENTO PROGRESSIVO ANNUO

Pagine viste annuali al 29/03/2020 :
71.064.771