Pizzoccheri valtellinesi - Alberto Arcari - Spaghettitaliani - la piattaforma dedicata al Made in Italy
Close

ATTENZIONE! Spaghettitaliani utlizza i Cookie. Puoi leggere come li usiamo nella nostra Informativa Cookie. Inoltre puoi leggere l'Informativa per la Privacy e le nostre Condizioni d'uso, tutte raggiungibili in ogni pagina del sito attraverso la voce Contatti e Info del Menù.

× INFO: Tutte le sezioni e i servizi di spaghettitaliani sono gratuiti e quanto viene pubblicato al suo interno non ha una periodicità regolare, quindi spaghettitaliani non può essere considerata una testata giornalistica.

 

Traslate:   francese   giapponese   inglese   portoghese   spagnolo   tedesco

Le Ricette d'Autore su Telegram
visualizza statistiche

 

Pizzoccheri valtellinesi

Pastasciutte

 

Pizzoccheri valtellinesi

Ricetta inserita in archivio da Alberto Arcari il 20/01/2017 alle ore 16.08.38



Ricette d'Autore


Autore della Ricetta:

Alberto Arcari

Chef

 

 

Ingredienti:

200 g di farina di grano saraceno
100 g di farina bianca
acqua q.b.
sale q.b.
pepe q.b.
grappa q.b.
300 g di coste e verze surgelate
150 g di patate cubettate surgelate
250 g di formaggio casera magro e grasso
200 g di burro
3 spicchi di aglio

 

Esecuzione:

Impastare le due farine con sale, pepe, l'acqua e la grappa, fino a che l'impasto diventi liscio e vellutato al tocco.
Tirare una sfoglia non troppo sottile e ricavarne delle listarelle ( tipo tagliatelle ).
Prendere le verdure ancora surgelate, e scongelarle in abbondante acqua salata, aggiungere i pizzoccheri e fare cuocere per circa 10 minuti.
A cottura ultimata, con una schiumarola, togliere dalla pentola i pizzoccheri e le verdure un poco alla volta, adfagiarli in una pirofila, e cospargeteli con il casera tagliato a cubetti. Ripetere l'operazione formando 3-4 strati, condire con il burro fatto inbiondire con l'aglio in camicia tagliato a fettine.
Passare in forno a 180° per 3-4 minuti quindi servire.

Regione: Lombardia

 



 


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternità, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternità


 

 

  • Commenti
  • Aggiungi un commento


Non sono presenti commenti in questa Ricetta


Buona sera anonimo


Per aggiungere un commento devi essere registrato/a e loggarti


Fai il Login

Non hai un account? registrati o registra la tua attività.

 

 

Galleria fotografica:

 

 

 

 

 

 

 

Pacchetto Ristorazione

Menù digitale multilingue e Servizio QRCode, Assistenza Marketing, Tenuta del Registro delle Presenze, ...

nuove opportunità e servizi innovativi per aumentare il tuo business